Jump to content
Masked

Intake dual rta by augvape

Recommended Posts

Questo atom mi è stato inviato da Sourcemore , che ringrazio, per una recensione. 

L'Intake dual RTA by Augvape & Mike Vapes, è un atom top airflow da 26 mm.

Arriva in una scatola con stampato, la foto dell'atomizzatore, il nome del brand e dello Youtuber, e quello dell'atomizzatore.

All'interno troviamo l'atom in configurazione 4.2 ml, un vetro bubble da 5.8 ml, le spare part, il solito materiale cartaceo, un pratico attrezzo per tagliare le coil a misura, due strisce di cotone e due Coil complesse.

IMG_3978.thumb.PNG.9cbdf37440deb26a932af249f057df09.PNG

 

Specifiche:

L'atomizzatore in mio possesso è Nero opaco e per quanto concerne le specifiche tecniche ed alle varie colorazioni disponibili, vi rimando ai seguenti link: Sourcemore Augvape .

 

Veniamo ora alle particolarità di questo atom.

Il refill è comodo, grazie al cap superiore che si apre/chiude ruotandolo di 1/4 di giro, ed alle asole per il refill dalle giuste dimensioni.

Sotto il Top Cap troviamo l'anello per la regolazione dell'airflow che ha un ottimo contrasto e dotato di finecorsa.

Il deck è di tipo postless e su due lati troviamo due paratie forate, che si inseriranno in due asole poste nella parte alta della campana, in modo da prendere l'aria dall'alto e farla arrivare fino alla parte bassa del deck, investendo le coil lateralmente, al contrario del suo predecessore, dove l'aria, pur avendo un percorso simile, investiva la coil dal basso.

IMG_3975.thumb.PNG.8fcbec494c66a4afb3226c3ab559cf29.PNG

La campana è composta da due parti, l'involucro esterno ed una parte interna rotante che si posizionerà nella giusta posizione, in modo da permettere alle due paratie di inserirsi nelle asole ai lati dell'ingresso del camino, senza dover utilizzare nessun accorgimento, ma semplicemente avvitando il deck.

Essendo un postless deck, oltre alla buildatura in dual, consente ovviamente la buildatura in single, ma per avere una discreta resa, bisognerà girare la coil su un supporto più grande rispetto ai classici 3 mm della buildatura in dual coil.

Gli airflow sono molto generosi, ma non ho riscontrato nessuna particolare turbolenza; questo consente di poter buildare l'atomizzatore in varie configurazioni regolando a proprio gusto la quantità d'aria da utilizzare.

Il Pin, placcato oro, non è molto sporgente.

IMG_3982.thumb.JPG.e078021b02b7ab357ac62f742222d6c1.JPG

L'ho buildato in Single coil con Clapton 26*32 su punta da 3.8 mm ( 60-70w ) ed in dual, con le coil in dotazione ( 80-110w )

Discreta la resa in single coil, ma ovviamente preferisco la resa in dual.

IMG_3974.thumb.PNG.f9abe88f41c02d9141da18f876c3e54c.PNGIMG_3976.thumb.PNG.043d013d4fbe712ccc022052ef32ea41.PNGIMG_3977.thumb.PNG.72970ea4a4e67a45f6f769d7624340dc.PNG

Considerazioni finali:

Esteticamente è quasi identico all'Intake RTA, se non fosse per la forma diversa del drip tip, che ricorda quello del Recurve RDA, anche se è più basso.

La dotazione è completa, ma avrei preferito trovare un drip tipo aggiuntivo.

Buona la qualità costruttiva, anche se gli o-ring, al primo smontaggio erano incollati al vetro, nulla di grave, ma bisogna prestare un minimo di attenzione. 

Molto facile da buildare e da cotonare; è un atomizzatore per chi ama "spingere", con una resa aromatica molto buona, un vapore umido e abbondante, sia con cremosi che con fruttati e per chi vuole un RTA dual coil top airflow, è sicuramente da tenere in considerazione.

IMG_3980.thumb.JPG.a771f9be9d9ea8d5604a3365e6dd4bd1.JPG

Per gli eventuali acquirenti Sourcemore  mette a disposizione il coupon riservato SVAPO8, che darà diritto ad un 8% di sconto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...