Jump to content
Dodi75

Batterie 21700 e 20700

Recommended Posts

Ormai da più di un anno sono presenti sul mercato le batterie 21700 e 20700, caratterizzate da un diametro di 21 o 20 mm e una lunghezza di 70 mm. Le migliori, raccomandate per l'uso in meccanico, dopo oltre un anno di utilizzo sono:

  • Samsung INR21700-30T 35A 3000 mah
  • Samsung INR21700-40T 35A 4000 mah
  • Vapecell purple 21700 35A 3000 mah rewrap delle Samsung INR21700-30T
  • Sanyo 20700 NCR20700B 30A 3000 mah
  • Vapecell Gold 20700 30A 3000 mah

Ad oggi anche alcune aziende produttrici di mod meccaniche raccomandano per l'uso in sicurezza queste batterie.

Edited by Dodi75

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Dody, avendo diversi dispositivi 21700 ho 2 samsung 30T e due vapcell (non vapecell) gold, una 28 e l'altra 30 A. E fa piacere sapere, e verificare sul campo, della loro qualità. Ho in acquisto per le spese natalizie anche 2 sam 40T

Ho anche una ijoy pronta per il pensionamento, assieme alla non più utilizzata 20700. Queste ultime non hanno futuro. Vero?

Consigli?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, hammond ha scritto:

Grazie Dody, avendo diversi dispositivi 21700 ho 2 samsung 30T e due vapcell (non vapecell) gold, una 28 e l'altra 30 A. E fa piacere sapere, e verificare sul campo, della loro qualità. Ho in acquisto per le spese natalizie anche 2 sam 40T

Ho anche una ijoy pronta per il pensionamento, assieme alla non più utilizzata 20700. Queste ultime non hanno futuro. Vero?

Consigli?

Riguardo alle 20700 uno spazio di mercato ancora lo hanno, in quanto sono le batterie di transizione da 18650 a 21700.

Personalmente preferisco le 21700, ma per il tubo XXX sono obbligato alle 20700

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le box che montano le 21700 spingono alla grande, io avevo (mi è caduta e si è rotto il display) una Hotcig G100 con 21700 andava una bomba, con il tempo la ricompreró per adesso sono pieno di box e me ne devono arrivare altre 2 dall'Oriente 😁

Edited by Darrenemerson

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 hours ago, Dodi75 said:

Riguardo alle 20700 uno spazio di mercato ancora lo hanno, in quanto sono le batterie di transizione da 18650 a 21700.

Personalmente preferisco le 21700, ma per il tubo XXX sono obbligato alle 20700

... eh, già, non presi la pulse 80 w perché montava solo le 20700. Per fortuna uscì la x90. Quanto al loro futuro, bé, credo che sia segnato. L'automotive elettrico, se non mi sbaglio, punta ormai sulle 21700.

Edited by hammond

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Dodi75 io ho provato una 40T,

Messa nel Tauren, a confronto con una 30T, entrambe a piena carica,

Non mi dava idea spingesse come una 30T..

Non ho avuto modo di guardare col tester cosa arrivava alle torrette siccome ero in giro e la cella non era mia..

Però l'impressione era "fiacca" rispetto alla 30T.

Prendilo con le pinze.. non è stato un vero test ma solo una prova veloce tra amici..

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Dodi75

vado a memoria e non ho verificato ma credo che la sanyo a cui tu ti riferisca sia la C e non la B.

La B la uso con soddisfazione in box elettroniche a 10-15 watt Max.

La C mi ha davvero impressionato. Tanto da non farmi quasi rimpiangere la 30T.

La vapcell 20700 gold dovrebbe essere un rewrap della sanyo NCR20700A (la C dovrebbe essere la sua evoluzione): ne ho due che mi lasciano decisamente perplesso.

Ho letto da più fonti che vapcell in passato abbia sostituito spesso celle tra una batch e l’altra e sono piuttosto convinto che nel mio caso, la cella che si cela sotto il wrap, non abbia le caratteristiche dichiarate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sicuramente famose come le già citate, per ora però davvero performanti (oltre 4200 mah verificati) e oltre a 15 cicli di carica ancora non hanno perso vigore. 

IMG_20191129_022943.jpg

Edited by Pancho
Ins foto

Share this post


Link to post
Share on other sites

... pari pari dal mio intervento sul sito madre:

"Prendo spunto da questa discussione per affrontare una questione a mio avviso non trascurabile: la data di fabbricazione di una batteria.

Ho letto da qualche parte che più le batterie sono recenti e più durano nel tempo, e che anche se nuove e mai utilizzate, risentono in qualche modo della loro vetustà produttiva.

Esiste tra l'altro un sito dove, in base ai codici scritti sulla batteria, si risale alla data di produzione (non aggiornato perché le sony che sono ripartite dal codice A... mi danno data di produzione 1992, mentre per le 21700 questo problema non sussiste).

Ma questo lo puoi vedere solo dopo l'acquisto, non credo che un rivenditore ti direbbe mai, non per fregarti, ci mancherebbe, la data di produzione di quelle che ordini.

Ora il fatto che alcuni rivenditori vendano le stesse batterie un pò sottocosto, mentre altri a prezzi certamente più elevati, mi fa pensare a fondi di magazzino da doversene liberare. Per carità, nessun dubbio sulla bontà di tali batterie, ma a  me piacerebbe acquistarne di fresche, o comunque di essere almeno consapevole di ciò che acquisto."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy . Per negare il consenso a tutti o ad alcuni elementi (cookie), consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.