Jump to content

Le sigarette elettroniche salvano i giovani dal fumo


Recommended Posts

sigaretta-elettronica-generica.jpg

L’uso della sigaretta elettronica è in gran parte concentrato tra i giovani non fumatori che probabilmente avrebbero fumato prima dell’introduzione delle sigarette elettroniche e l’introduzione delle sigarette elettroniche ha coinciso con un’accelerazione nel declino dei tassi di fumo tra i giovani. Le sigarette elettroniche possono essere uno strumento importante per la riduzione del danno a livello di popolazione, anche considerando il loro impatto sui giovani”. Sono queste le conclusioni di uno studio appena pubblicato su Nicotine and Tobacco Research, intitolato High school seniors who used e-cigarettes may have otherwise been cigarette smokers: Evidence from Monitoring the Future (United States, 2009-2018)”. Gli autori sono Natasha A. Sokol, del Center for Alcohol and Addiction Studies presso la Brown University School of Public Health di Providence e Justin M. Feldman del FXB Center for Health and Human Rights presso la Harvard University di Boston.
fumo-minori-300x194.jpgI ricercatori hanno condotto un’analisi regressiva degli alunni di dodicesima classe del persorso di studi (17-18 anni) utilizzando i dati estratti dal rapporto “Monitoring the Future”, un’indagine del National Institute on Drug Abuse del governo federale che misura le diverse forme di consumo di droghe da parte degli adolescenti a livello nazionale. Sono state prese in considerazione diverse variabili, tra cui età, etnia, regione geografica di residenza, media dei voti, consumo di alcol e livello di istruzione dei genitori. Poi gli autori hanno confrontato la prevalenza del fumo prevista su base annua su quella reale e la prevalenza dell’uso della sigaretta elettronica tra i non fumatori e la propensione al fumo. Il periodo preso in esame andava dal 2009 al 2018.
ecig-controluce-300x193.jpgQuello che gli autori hanno osservato è che mentre fino al 2014 il tasso di fumatori previsto coincideva con quello reale, negli anni successivi la prevalenza dei fumatori era sempre inferiore a quella prevista. Non solo. Fra i non fumatori, l’uso dell’e-cig era poco frequente fra quelli che avevano una bassa predisposizione al fumo e più frequente fra quelli con più alta probabilità di diventare fumatori. Secondo Sokol e Feldman questo indicherebbe che le sigarette elettroniche non inducono a diventare fumatori, ma sono un sostituto della sigaretta. Infatti il tasso dei fumatori fra i minori è in costante diminuzione. E che i minori che svapano sono quelli che avrebbero fumato, se non ci fossero state le e-cigarette, uno strumento molto meno dannoso.
L’attuale calo del tasso dei fumatori tra gli alunni di dodicesima classe – si legge infatti nello studio – è accelerato da quando sono disponibili le sigarette elettroniche. L’uso di sigarette elettroniche è in gran parte concentrato tra i giovani che condividono caratteristiche con i fumatori dell’era precedente allo svapo, suggerendo che le sigarette elettroniche potrebbero aver sostituito il fumo di sigaretta”. È per questo che gli autori concludono che “le sigarette elettroniche possono essere uno strumento importante per la riduzione del danno a livello di popolazione, anche considerando il loro impatto sui giovani”.

474x95_sigmagazine_tutti-brand-2020.jpg

L'articolo Le sigarette elettroniche salvano i giovani dal fumo proviene da Sigmagazine.

Questo articolo è stato importato in modo automatico da Sigmagazine

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online

    No members to show

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.