Jump to content

Europa, nuova consultazione sulla tassa per le sigarette elettroniche


Recommended Posts

ecig-europa-1.jpg

Si è aperta ieri la nuova consultazione pubblica lanciata dalla Commissione europea sulla tassazione del tabacco e dei nuovi prodotti, come le sigarette elettroniche. È l’ennesima, l’ultima era stata aperta il 10 dicembre 2020, in vista della revisione della Direttiva 2011/64/EU, quella sull’armonizzazione fiscale delle imposte sui prodotti del tabacco. Una nuova organizzazione del regime fiscale di questi prodotti all’interno dell’Unione europea è ritenuta necessaria per due ordini di motivi. In primo luogo il sistema attualmente vigente, che stabilisce le aliquote minime d’imposta per i prodotti del tabacco non è più considerato efficace. “Le divergenze nelle aliquote tra gli Stati membri – spiega la Commissione – danno luogo ad una quantità eccessiva di acquisti transfrontalieri e rappresentano – per alcuni individui e organizzazioni criminali – un incentivo ad intraprendere attività fraudolente”.
calcolatrice-tax-1-300x176.jpgIn secondo luogo, ed è quello che interessa il settore del vaping, Bruxelles afferma che “le norme attuali non sono adeguate ad affrontare gli sviluppi del mercato e l’ingresso sul mercato di prodotti di nuova generazione, come le sigarette elettroniche o il tabacco riscaldato”. Già da qualche tempo, appariva sempre più chiaro che le istituzioni europee fossero orientate a prevedere un’imposizione fiscale anche per i prodotti a rischio ridotto, che in molti Stati membri non sono soggetti a tassazione specifica, come invece accade in Italia. Questa intenzione ha ora ricevuto nuovo slancio dopo la presentazione del Piano europeo contro il cancro, che suggerisce di tassare anche sigarette elettroniche e riscaldatori di tabacco, al fine dichiarato di disincentivarne l’uso fra i giovani.
Il fatto che la misura, facendo aumentare il prezzo finale dei prodotti per i consumatori, potrebbe avere l’effetto indesiderato di scoraggiare molti fumatori a passare a strumenti che riducono il rischio del fumo, non pare preoccupare molto le autorità di Bruxelles o è comunque considerato un prezzo che si è disposti a pagare. È dunque molto importante che il settore delle sigarette elettroniche fornisca il suo contributo alla consultazione pubblica, rimarcando la differenza fra prodotti da fumo e da svapo.
L’iniziativa, chiarisce la Commissione, “è rivolta a tutti i portatori d’interessi: cittadini, imprese, organizzazioni rappresentative e autorità pubbliche degli Stati membri (ministeri delle Finanze, autorità tributarie e sanitarie), esponenti del mondo accademico, ricercatori e organizzazioni non governative”. La consultazione prevede un questionario online, suddiviso in quattro sezioni, ed è disponibile anche in Italiano. Si può partecipare fino alla mezzanotte del 22 giugno del 2021, collegandosi a questo indirizzo.

474x95_sigmagazine_tutti-brand-2020.jpg

L'articolo Europa, nuova consultazione sulla tassa per le sigarette elettroniche proviene da Sigmagazine.

Questo articolo è stato importato in modo automatico da Sigmagazine

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online

    No members to show

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.