Jump to content

Recommended Posts

Questo atom mi è stato inviato da ZQVAPOR, che ringrazio, per una recensione.

IL TRIO RTA by ZQVAPOR arriva in una piccola scatola  con il disegno e il nome dell atom


1616688691099.jpg 


Aprendo la scatola troviamo il trio, il manuale, il sacchettino con il solito cacciavitino e degli o-ring , viti di ricambio e dei baffi di cotone , troviamo inoltre un drip tip aggiuntivo in versione  larga, probabilmente per il DTL , ma lo vedremo dopo.


1616688691098.jpg


Specifiche:

L'atomizzatore in mio possesso è la versione acciaio, mentre per quanto riguarda le varie colorazioni o le specifiche tecniche dettagliate, vi rimando al seguente link:

https://www.zqvapor.com/zq-trio-rta-tank.html 


 Utilizzo e peculiarità del prodotto:

 Buildato con del Kanthal 29ga, 6 spire su punta da 2 mm, tenendo la coil abbastanza bassa verso il foro dell'aria, ho usato la build che utilizzo con gli scuri , anche se la campana , piuttosto standard e gia vista su altri atom , ricorda verosimilmente quella dell ares 2 , inviti forse a qualche aromatizzato.


1616688691095.jpg 


Provato comunque del kentucky LT in questo caso 


1616688691091.jpg


Cotonatura molto semlice, ci basterà infatti tagliare i baffi leggermente prima della fine del deck, in modo da poterli inserire nelle asole , che permetteranno al cotone di assorbire il liquido.


1616688691094.jpg
La vera peculiarita di questo atom comunque è data dal sistema di airflow , abbiamo infatti tre ghiere , una classica sul fondo che dara' aria da sotto , una poco sopra che dara' aria laterale e una in alto che dara' aria appunto da quella posizione , da qui ne deriva anche il nome dell atom , trio.

1616688691096.jpg 


Il kentucky,  risulta secco e abbastanza presente, considerando che si tratta comunque di un tabacco scuro, ma non certo un campione di sfumature. 

Benino con un brown sugar di vapor cave, mixato al 5%, che ha rivelato la resa aromatica che mi aspettavo, ovvero con un'accentuazione delle note caramellose 

Inutile provare altro per me , la resa aromatica rientra nella media della stragrande maggioranza degli mtl "orientali" , ovvero che vanno un po bene con tutto e con nulla.

Anche il vapore risultato secco, seppur la produzione sia abbastanza buona , probabilmente grazie alla depressione del tank che è comunque buona.
Veniamo al punto forte o critico di questo atom , il sistema di airflow.
Probabilmente l'idea è piuttosto innovativa e darebbe seguito a chi preferisce l'aria entrante da posizioni diverse , ma stiamo parlando comunque di un mtl e per come li vedo io , la chiusura del tiro e la silenziosita' sono tutto .
Parliamoci chiaro , l'aria da sopra singola è da escludere , il vapore esce rarefatto e l'hit è fastidioso , ricordo tra l'altro altri atom che usavano questo sistema , sempre in mtl , che non hanno avuto molto successo .
Molto simili invece presi singolarmante gli airflow da sotto e laterali , anche se in entrambi i casi ho avuto un tiro forse un po troppo aperto e ai fori piu piccoli ho riscontrato delle fastidiose turbolenze.
Personalmente mi convince piu altro per un buon mtl , forse l'airflow ,seppur innovativo , rimane un po cervellotico e confusionario.
Probabilmente , meglio in dtl , ma per quello scopo comunque ci sono atom adatti che svolgono sicuramente meglio il lavoro.
Buono il pin che sporge il giusto , potremo montare l'atom senza problemi su tutte le box.
Atom  esteticamente piacevole, materiali abbastanza buoni , dimensioni ridotte in altezza nonostante i 22mm di diametro .


1616688691097.jpg 


Buona la tenuta , non ho avuto problemi di perdite come detto ,composto da pochi pezzi, potremo gestirlo e lavarlo abbastanza facilmente.

Il refill avverra' dall alto , svitando il cap


1616688691092.jpg 

 

Considerazioni finali:

Questo atomizzatore, in rapporto anche al prezzo rimane comunque interessante per sperimentare . 
Probabilmente chi ama un mtl un po aperto , non avra' problemi di sorta e per chi è alle prime armi sara' comunque molto facile da buildare.
Sempre i "novizi" potranno farsi un idea di come rendono gli atom che hanno airflow diversi , senza stare inizialmente ad acquistarne troppi
Un atomizzatore all day comunque per chi svapa da lunga data , a patto di non averne altri similari , l'acquisto in questo caso potrebbe risultare superfluo


1616688691089.jpg


Non mi dilungo oltre , visto che è gia un po di tempo che è sul mercato.

Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.