Jump to content

Secondo uno studio brasiliano la nicotina migliora l’elaborazione visiva


Recommended Posts

occhio.jpg

Fra le proprietà della nicotina, naturalmente dissociata dal fumo, un gruppo di ricercatori brasiliani ha scoperto quella di migliorare l’elaborazione visiva degli utilizzatori. Lo studio in questione, pubblicato sul bimestrale scientifico Brain Imaging Behavior, si intitola “Nicotine gum enhances visual processing in healthy nonsmokers”. A condurlo da un team della Federal Univesity of Paraiba di Joao Pessosa, in Brasile, coordinato da Thiago P Fernandez del Laboratorio di percezione, neuroscienze e comportamento dell’ateneo. Scopo del lavoro era quello di indagare gli effetti isolati della nicotina sull’elaborazione visiva, vale a dire sull’elaborazione del contrasto.
occhi-300x180.jpgCome si comprende dal titolo, sono state utilizzate le gomme da masticare come mezzo di somministrazione della nicotina. A tredici partecipanti non fumatori, di età compresa fra i 18 e i 40 anni, sono state somministrate gomme contenenti 2 o 4 mg di nicotina o gomme placebo, cioè senza sostanza. Lo studio era randomizzato e in doppio cieco, quindi l’assegnazione del contenuto o meno di nicotina ai partecipanti era causale e né loro né i ricercatori sapevano chi aveva gomme con nicotina e chi no. I partecipanti sono poi stati sottoposti a dei test per valutare l’elaborazione visiva, oltre a delle analisi per evitare eventuali distorsioni (bias).
I risultati dimostrano che chi aveva assunto gomme con nicotina dimostrava una migliore discriminazione del contrasto, rispetto a chi aveva assunto quelle placebo. Inoltre la sensibilità visiva era migliore nei partecipanti che avevano avuto la gomma con 4 mg di nicotina, rispetto a chi aveva consumato quella con 2 mg. I ricercatori sottolineano anche che non vi era correlazione fra questi risultati e i dati anagrafici dei partecipanti. Nelle loro conclusioni gli autori evidenziano la necessità di ulteriori studi, ma concludono che “è possibile che la nicotina, in piccole dosi, possa avere un potenziale uso terapeutico per le persone affette da ipovisione”.

474x95_sigmagazine_tutti-brand-2020.jpg

L'articolo Secondo uno studio brasiliano la nicotina migliora l’elaborazione visiva proviene da Sigmagazine.

Questo articolo è stato importato in modo automatico da Sigmagazine

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.