Jump to content

Sigaretta elettronica, la possibilità di smettere di fumare aumenta con l’uso


Recommended Posts

Vaping-fumo.jpg

Una nuova conferma sull’efficacia della sigaretta elettronica per smettere di fumare arriva dalla ricerca francese, molto attiva negli ultimi mesi sul fronte degli strumenti di riduzione del danno da fumo. Il nuovo lavoro, appena pubblicato sulla rivista scientifica Addictive Behaviours, è stato condotto da un nutrito team multidisciplinare composto da ricercatori provenienti dall’Università di Parigi, dall’Inserm (Institut national de la santé et de la recherche médicale) e dall’Università della Sorbona, sempre nella capitale francese. A coordinare lo studio, intitolato “Do the associations between the use of Electronic Cigarettes and smoking reduction or cessation attempt persist after several years of use? Longitudinal analyses in smokers of the Constances cohort”, è stato il professore Guillaume Airagnes.
antifumo-300x170.jpgLo scopo dei ricercatori era capito se esisteva una correlazione fra la durata dell’uso della sigaretta elettronica e la riduzione o la cessazione del fumo. Per capirlo, è stato utilizzato un campione di 5409 partecipanti allo studio di coorte nazionale Constances, tutti fumatori quando sono entrati a far parte dell’indagine (2015 o 2016). La durata dell’uso dell’e-cig è stata categorizzata come segue: mai; ex utilizzatori da più di un anno; ex utilizzatori da meno di un anno; nuovi utilizzatori da meno di un anno; chi l’aveva utilizzata in passato ed era tornato a farlo da meno di un anno, utilizzatore regolare da uno-due anni; utilizzatore regolare da più di due anni. I dati presi in considerazione al follow-up di 12 mesi erano due: cambiamenti nel numero di sigarette tradizionali consumate al giorno e tentativi di cessazione.
I risultati confermano l’efficacia del vaping. Rispetto a chi non aveva mai usato la sigaretta elettronica, infatti, tutte le categorie di utilizzatori avevano diminuito il numero di sigarette fumate e aumentato le probabilità di smettere definitivamente di fumare (i tentativi di cessazione). I risultati positivi crescevano in maniera direttamente proporzionale alla durata dell’uso dell’e-cig. In pratica chi svapava da più tempo aveva ridotto di più il numero di sigarette tradizionali o aveva smesso di fumare. I risultati peggiori sono stati quelli relativi agli ex utilizzatori, che dopo un anno avevano aumentato il fumo più di chi non aveva mai usato l’elettronica e diminuito le probabilità di smettere di fumare.
Da questi dati, i ricercatori francesi concludono: “L’uso della sigaretta elettronica è associato alla riduzione del fumo e al tentativo di smettere. Questi benefici sono presenti sia nei nuovi utilizzatori che in chi torna a svapare. Questi vantaggi si riscontrano già in chi usa l’e-cig da meno di un anno e ulteriori benefici sono associati a una maggiore durata dell’uso”. Insomma, più a lungo si svapa, più si riduce il fumo e aumentano le probabilità di smettere completamente.

474x95_sigmagazine_tutti-brand-2020.jpg

L'articolo Sigaretta elettronica, la possibilità di smettere di fumare aumenta con l’uso proviene da Sigmagazine.

Questo articolo è stato importato in modo automatico da Sigmagazine

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.