Jump to content

Piano europeo contro il cancro: pressione parlamentare per la riduzione del danno


Recommended Posts

europa.jpg

Ogni anno a 3,5 milioni di persone nell’Unione europea viene diagnosticato il cancro e ogni anno i morti di tumore sono 1,3 milioni. Oltre il 40 per cento dei casi di cancro può essere prevenuto. Per invertire la tendenza e per potenziare la prevenzione, la Commissione europea è in fase di scrittura del Piano europeo di lotta contro il cancro: l’obiettivo è ridurre l’onere che il cancro impone ai pazienti, alle loro famiglie e ai sistemi sanitari. Saranno anche dettate le linee guida che gli Stati membri dovranno attuare con azioni di sostegno, coordinamento e integrazione tra sistema sanitario, pazienti e loro familiari.

Schermata-2020-10-06-alle-13.18.10.png
Pietro Fiocchi

Lo scorso ottobre, l’europarlamentare italiano Pietro Fiocchi (Fratelli d’Italia) aveva presentato una interrogazione alla Commissione europea, chiedendo se nel piano europeo di lotta contro il cancro si stesse seriamente prendendo in considerazione la riduzione del danno provocato dal tabacco. Adesso, altri due suoi colleghi – i popolari Aldo Patriciello e Marian-Jean Marinescu – hanno presentato una analoga interrogazione per conoscere quanto la Commissione sia interessata a inserire il principio della riduzione del danno all’interno del Piano europeo. Soprattutto il parlamentare rumeno è stato molto esplicito nelle sue domande: “Può la Commissione informarci gentilmente perché non include politiche volte a ridurre i rischi comportamentali nell’insieme di proposte derivate dalle consultazioni pubbliche? Può la Commissione informarci gentilmente se intende introdurre misure concrete per ridurre i rischi comportamentali nella versione finale del piano europeo per il cancro battuto?“. Di particolare interesse saranno le risposte perché potrebbe anticipare formalmente i contenuti del Piano europeo contro il cancro. Introdurre il concetto di riduzione del danno, sostenendo gli strumenti che ne consentono l’applicazione, significherebbe così aprire una importate breccia nel muro di scetticismo costruito dalle organizzazioni di salute pubblica.

474x95_sigmagazine_tutti-brand-2020.jpg

L'articolo Piano europeo contro il cancro: pressione parlamentare per la riduzione del danno proviene da Sigmagazine.

Questo articolo è stato importato in modo automatico da Sigmagazine

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.