Jump to content
Sign in to follow this  
Johnnymax

Wormhole by vapefly

Recommended Posts

Il wormhole è un RDA da 24mm uscito nel 2018 e prodotto da Vapefly.

Trovate caratteristiche tecniche e colorazioni sul sito del produttore, che ringrazio per avermelo inviato in prova gratuita:

http://www.vapefly.com/vapefly-wormhole-rda/

Nella scatola ho trovato un cacciavitino a stella e multi-taglio, oring di riserva, vitine varie, pin bottom feeder, adattatore per drip tip 510 e una clamp di riduzione aria per single coil (quella dual è già montata sull'atom).
Inoltre ci sono anche una bustina con del cotone muji e 2 coil prefatte in Ni80 e una bustina con un panno per pulire l'atom.

Essendo un sample, mancava il manuale di istruzioni e qualche spare parts potrebbe cambiare nella versione retail.

P_20180514_093914.thumb.jpg.5557d3bfabf3f3da1977f038e78f6369.jpg

L'atom, smontato in quasi tutte le sue parti, si presenta così:

P_20180510_090639.thumb.jpg.fda62c1fb11350ebf09651de03dc238a.jpg

La vaschetta per il liquido, come si può vedere bene in foto, è veramente profonda, praticamente impossibile overdrippare o, in caso di bf, oversquonkare! Almeno io non ci sono riuscito! 

P_20180510_090552.thumb.jpg.c2f118b1cce61750d0193def30464373.jpg   P_20180510_090610.thumb.jpg.a7848fd69963734720e64e8f78446fde.jpg

Grazie a questo è anche impossibile steccare, perchè si possono fare dei baffi parecchio lunghi, ma che restano bene a contatto con il liquido.

Tanto per intenderci metto una foto... questo baffo è perfettamente a pescaggio, fa una U senza pieghe ulteriori:

P_20180510_094732.thumb.jpg.88ef7ba119fff03103d8cff18c69f290.jpg

 E ora veniamo alle parti più interessante di questo atom, il deck e la campana.

Il deck ha 2 torrette con sistema a piattine, che si sollevano e si abbassano girando 2 viti.

04.gif

Le coil si fissano all'interno della fessura tra torretta e piattina e poi si stringe la vite.

E' semplicissimo e anche comodissimo da buildare sia in dual che in single coil, ecco un po' di foto:

P_20180510_092550.thumb.jpg.2f16544dabfa3bd1aff9c6c2a3a3b408.jpg   P_20180510_092834.thumb.jpg.574166a1214664ad2e0560e84d64b1b6.jpg

P_20180510_092854.thumb.jpg.868b4f84ad246e578e9583dd1dba96f8.jpg   P_20180510_092844.thumb.jpg.ffe1278c6a81b4d11b0c4775795dc862.jpg

Come si vede nell'ultima foto, c'è un foro di aerazione gigante che prende aria dal basso e la manda sulle coil direttamente dai fori nelle torrette, metto un'immagine dal sito che è più esplicativa, dove si vede il giro dell'aria completo:

q4-1.gif

Si parzializza tramite i 2 fori sul bottom airflow cap, che sono indicati con un pallino per il single coil e 2 pallini per il dual.

P_20180514_103501.thumb.jpg.4acd9575c67e4d80d979b42563d73c49.jpg   P_20180514_103518.thumb.jpg.e838f4b1742f5248236ab202836042ea.jpg

L'aria laterale invece, si regola con il top airflow cap, fori piccoli per il single coil (quelli che si vedono nella seconda foto) e fori grandi per il dual.

Nella modalità single coil si può anche usare la clamp che chiude l'aria su un lato della torretta. 

Le asole del cap, come si vede nella prima delle 2 foto, in dual coil non coprono mai più di 3 fori, nonostante ce ne siano 5... questo perchè quando si va a parzializzare il foro del deck, si ritroverebbero disallineati alla coil.

La clamp aggiuntiva da montare sulle torrette, garantisce un ulteriore riduzione del flusso dell'aria, nella prima build che ho fatto l'ho messa, l'ho tolta per provare una seconda build in filo complesso che ho portato a 150-160W e che necessitava di un maggior apporto di aria. 

I cap, montati e fotografati dal basso si presentano così:

P_20180514_103400.thumb.jpg.4e41c83940d1db30853e994ccb6c4f71.jpg

Non so se riesce a vedere dalla foto, ma via via che si risale verso il drip tip la dimensione della campana si restringe, questo è secondo me il motivo del perchè questo atom ha una resa aromatica pazzesca, ma ne parlerò meglio dopo...

Gli oring tengono bene, quelli alla base fin troppo! Infatti penso che ne lascerò uno solo, per evitare di farmi i muscoli ogni volta che lo devo aprire.

Inizialmente è consigliabile lubrificarli per bene, altrimenti sono veramente troppo duri.

In ogni caso, non si rischiano perdite, l'atom è a tenuta stagna.

L'aria, una volta lubrificati gli oring, si regola bene, con precisione e cosa molto importante, con qualunque posizione degli airflow, l'atom non è rumoroso e non fischia mai! 

Parliamo ora finalmente della parte più importante... rende bene?

A mio parere non rende bene, ma benissimo! 

L'ho provato in varie configurazioni e l'ho portato a wattaggi anche importanti, con coil semplici e con coil complesse.

Con la coil che vedete in foto, dual SS316L 22GA, 5 spire e 1/2 su punta da 3, 0.10 ohm, ci svapavo a 110W, con aria tutta aperta e clamp montata e il vapore era corposo e tiepido come piace a me.

La resa aromatica è pazzesca, il giro dell'aria è secondo me perfetto, il cap che si restringe a salire inoltre, permette di fare build cattive, senza andarne a discapito dell'aroma.

Il deck e il corpo dell'atom, merito anche dei materiali scelti oltre che del giro dell'aria, non scaldano mai e quando dico mai, intendo che anche con build esagerate per un 24mm, l'atom rimane incredibilmente fresco, a differenza di tanti altri atom della stessa size finora provati.

Non l'ho provato in single coil e non credo che lo proverò mai in questa configurazione, perchè mi è piaciuto troppo in dual 

E' assolutamente un atom da cloud, ma con una resa aromatica di un atom da flavour.

Ha avuto un'ottima riuscita con tutti i liquidi che ho provato: nemesi, vct, red astaire, too puft, fresca, ecc ecc... mi sembrava di mangiarli! 

La build che mi è piaciuta di più è la solita in filo semplice 22GA, a 110W, ma questi sono gusti personali.

Esteticamente è bruttissimo, ma se non ci si ferma alle apparenze, questo atom è veramente ottimo!

Gli devo trovare un difetto, perchè l'atom perfetto non esiste... e l'unico funzionale che gli ho trovato finora, sono gli oring alla base troppo duri, che ne rendono veramente difficoltosa l'apertura, specie se non lubrificati a dovere, ma a parte questo, per me è promosso a pieni voti, perchè è un atom estremamente versatile che rende bene con tutto!

P_20180514_102449.thumb.jpg.d75a6ddd366fa958a913a283e67b3ee6.jpg   P_20180514_102504.thumb.jpg.f6d0231320885f5f7956ca6e4903da57.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...