Jump to content
Sign in to follow this  
Johnnymax

Pulse 24 rda by vandyvape

Recommended Posts

Si è sempre parlato pochissimo di questo atom e a mio parere, immeritatamente...

Per mesi, sulla athena bf, è stato il mio sistema di svapo principale, quindi ecco ora una meritatissima recensione. 

L'avevo preso per caso, perchè volevo il Bonza, poi ricevuto per vie traverse, sempre di vandyvape, ma era esaurito e così ho ripiegato su questo.

E meno male!

Perchè questo atom è a mio parere, il miglior dripper da 24 mm con aria laterale in circolazione, tuttora nel 2019 e non costa niente... una pizza e una birra! 

Questa la pagina del sito di vandyvape dove potete vedere un po' di caratteristiche:

http://www.vandyvape.com/detail/Atomizer/37

L'atom arriva in una scatolina minimale:

P_20171207_231323.thumb.jpg.06c490cba762f612db6a683cfa8929f7.jpg

Ma contiene tutto quelle che serve:

P_20171207_223808.thumb.jpg.a6026b203a11c48289ee0f513c9d828d.jpg

Ovvero, manualetto di istruzioni, oring e vitine di ricambio, chiavetta multifunzione, drip tip in delrin aggiuntivo, adattatore per drip tip 510, pin normale placcato in oro e pin bf.

Ci sono delle fessure di blocco sul deck, di modo che una volta posizionato l'airflow cap, questi 2 si blocchino impedogli di spostarsi innavertitamente, quando si va a regolare l'aria o a serrare l'atom alla box.

Gli oring sono durissimi, troppo duri, li odio ogni volta che devo smontarlo, ma tengono perfettamente, infatti quest'atom è a prova di perdite.

L'atom è piccolissimo, o meglio è bassissimo, ma dentro ha tanto spazio per buildarlo visto il deck postless.

Il pin protrude veramente tanto, quindi si può usare in sicurezza su qualsiasi tubo con attacco ibrido.

P_20171207_223913.thumb.jpg.754c992a8e2429cb50822c4e7c1315ec.jpg   P_20171207_224336.thumb.jpg.9c5c127e2ed522e01af18c35e45f695b.jpg

P_20171207_224842.thumb.jpg.7e3c992fac1ac55e6dd162f613f1ad47.jpg   P_20171207_224914.thumb.jpg.8bd8bf2271600743de64ae3f534e68d4.jpg

Come potete vedere da queste foto comparative, è uno dei più bassi in circolazione, nonostante poi ci sia parecchio spazio dentro:

P_20171224_105155.thumb.jpg.b119ed8a5c10236cbd4e631e45e0da46.jpg   P_20171224_105202.thumb.jpg.6025a41b94d59c46319cd5ebb2ed0953.jpg

Ad oggi, l'unico atom dual coil più basso che ho in casa è il recurve dual.

pulse-24-bf-rda-parameter.jpg

Il deck postless, oltre ad essere facilissimo da buildare, grazie alle vitine poste alla base del deck con cui serrare le coil, garantisce anche la massima conduttività per i contatti tutti placcati in oro:

pulse-24-bf-rda-box-01.jpgpulse-24-bf-rda-box-02.jpg

pulse-24-bf-rda-box-03.jpgpulse-24-bf-rda-box-04.jpg

pulse-24-bf-rda-box-05.jpg

Gli airflow generosissimi, permettono qualsiasi tipo di build, ovviamente spinte... non è un atom da usare di guancia a 15W 

Io lo uso in bf sull'athena con delle classiche 5 spire su punta da 3 di acciaio 22GA, 0.09 ohm, leg cortissime, batteria sony VTC5A.

Anche esteticamente, questa accoppiata è bellissima... il drip tip in ultem, richiama il dorato del bordo del pulsante, per gli amanti degli abbinamenti. 

P_20171208_222135.thumb.jpg.1be4562b03e99d550803aeac55c1dd0f.jpg

Ma l'ho anche provato con build più spinte, con delle clapton e con delle fused clapton su nc2 e rende sempre alla grande.

Vapore favoloso, aroma spaziale, non è rumoroso e non fischia a differenza di tanti altri atom.

Difficile, se non impossibile, overdrippare o oversquonkare.

Nonostante siamo ormai nel 2019 e questo atom è un po' datato, resta per me uno dei miglior rda da 24, con aria laterale, che ho provato finora... l'avevo già detto?

Meglio ridirlo. 

Sicuramente consigliato!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...