Jump to content

Tabacco e sigarette elettroniche, Goldman Sachs prevede annus horribilis


Recommended Posts

azioni-borsa-rosso.jpg

Secondo Goldman Sachs, le elezioni statunitensi saranno probabilmente negative per le aziende del tabacco quotate alla Borsa statunitense indipendentemente dal risultato elettorale.
La banca d’affari ha recentemente esaminato le principali questioni di politica del tabacco attualmente in discussione: accise maggiori, divieti aromatizzazione, limite alla nicotina, età minima per l’acquisto di tabacco ipotizzata a 25 anni.
Secondo Goldman Sachs la probabilità più alta è che presto verranno aumentate tutte le accise sia sui prodotti del tabacco che sulle sigarette elettroniche. Un provvedimento che potrebbe essere preso a prescindere da chi vincerà le elezioni vista l’emorragia erariale dovuta all’ingente spesa per fronteggiare l’epidemia di Covid-19. Inoltre, secondo quanto diffuso dalla banca, in cinque Stati americani potrebbe ben presto essere introdotto il divieto di aromi nei liquidi di ricarica per sigarette elettroniche; secondo i legislatori, questo servirebbe per allontanare i giovani dall’utilizzo del dispositivo elettronico. Allo stesso tempo, Goldman Sachs prevede un percorso più accidentato per quanto riguarda il divieto di sigarette al mentolo. La complessità dell’iter autorizzativo alla vendita per i prodotti del vaping però potrebbero gettare in crisi centinaia di aziende, tutte quelle non in grado di sopportare la spesa milionaria che occorre per regolamentare i prodotti e allinearsi alla Premarket Tobacco Product Application (Pmta). In generale, per l’industria del tabacco e della sigaretta elettronica americana, il 2020 ma ancora di più più il 2021, potrebbe segnare il minimo storico delle quotazioni borsistiche, nonostante il distanziamento sociale e lo smart working abbiano causato un maggiore consumo di tabacco.

474x95_sigmagazine_tutti-brand.jpg

L'articolo Tabacco e sigarette elettroniche, Goldman Sachs prevede annus horribilis proviene da Sigmagazine.

Questo articolo è stato importato in modo automatico da Sigmagazine

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.