Jump to content

Stati Uniti, sigarette elettroniche: consumatori in aumento nonostante Evali e Covid-19


Recommended Posts

vaper-cinquantenne.jpg

Nonostante l’allarme causato da Evali prima e l’emergenza dettata dal nuovo coronavirus poi, negli Stati Uniti aumenta il numero di persone che ha smesso di fumare grazie alla sigaretta elettronica. Lo dicono i numeri diffusi dai Centers for Disease Control and Prevention (Cdc). La percentuale dei vaper passa così dal 3,2 per cento al 4,4 per cento che in valori assoluti significa un incremento di 2,75 milioni di persone (da 8,07 a 10,82 milioni). Schermata-2020-10-08-alle-12.12.19.pngÈ il secondo maggior incremento dal 2014 ad oggi, anno in cui i Cdc hanno cominciato a rilevare i dati sul vaping. I vaper duali (che utilizzano cioè sia la sigaretta elettronica che quella tradizionale sono circa 4 milioni. Il numero dei fumatori è diminuito di un punto millesimale, passando dal 13,7 al 13,6 per cento della popolazione (34,1 milioni di persone). Sono invece poco più di 2 milioni gli americani che hanno dichiarato di utilizzare la sigaretta elettronica senza aver mai fumato prima. L’età media del consumatore tipo comincia a salire. Nel 2018 il 75 per cento degli svapatori aveva un’età compresa tra i 18 e i 24 anni, nel 2019 la percentuale è scesa al 58 per cento mentre il 25 per cento è di età tra i 25 e i 34 anni e il 10 per cento tra i 35 e i 44 anni.
I proibizionisti del tabacco e della nicotina – commenta Brad Rodu, docente di medicina, esperto in riduzione dei danni da fumo – continuano a dipingere lo svapo come pericoloso e malvagio. Nonostante ciò, il numero di americani che utilizzano questo sistema di somministrazione di nicotina senza fumo continua a crescere, seppure ancora ma troppo lentamente. La campagna vergognosa e immorale costantemente messa in campo contro questi prodotti continua a scoraggiare i fumatori ad accedere alle opzioni”.

474x95_sigmagazine_tutti-brand.jpg

L'articolo Stati Uniti, sigarette elettroniche: consumatori in aumento nonostante Evali e Covid-19 proviene da Sigmagazine.

Questo articolo è stato importato in modo automatico da Sigmagazine

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.