Jump to content

Voopoo drag x 80 watt


Recommended Posts

Salute a tutti, stimolato da descrizioni ed immagini del pod in oggetto l'ho acquistato e sono rimasto deluso da un particolare e soddisfatto da altro. Il particolare che non fa per me è la troppa ariosità, anche col selettore tutto chiuso. Questo però è l'unico punto contro, per il resto mi va più che bene: è ergonomico, nonostante sia un pod ha come accessorio una base con attacco 510 che si applica con calamita togliendo in modo rapido il tank con la testina. La batteria 18650 gli da una buona autonomia e sto ancora testandolo ma sono sempre più soddisfatto dell'acquisto. Un'altra delle novità che mi hanno colpito è la lettura autonoma delle coil, attribuendo poi i watt da se, impedendo di fatto di svapare a secco. Un bel display da 0,96 inch a colori completa l'elegante dispositivo. Lo riprenderei a occhi chiusi.

Link to post
Share on other sites

Anch'io apprezzo questa bella boxettina, ma c'è un ma. Leggendo che sei appassionato di sigarosi, ti sarai accorto, o lo farai presto, che le sue testine per i nostri amati estratti non vanno per niente bene, perché si incrostano subito e perdi l'aroma alla svelta e dureranno si e no 5 ml.

Per ovviare a questo problema ho comprato alcuni aromi della linea white de LT, e con questi ultimi va molto meglio, salvo che hanno un aroma meno intenso rispetto agli estratti puri.

Ho ordinato una testina RBA rigenerabile per vedere se, rigenerando spesso a costo quasi zero, risolvo il problema di svaparci gli estratti. Nel frattempo con l'apposito adattatore sulla box monto i profile unity a mesh che sparati a 50 w mi consentono di fare almeno 80 ml. di buon aroma come si deve senza colpo ferire.

Link to post
Share on other sites

Ciao @hammondho iniziato da subito ad usare la base con l'adattatore 510 perché il suo atomizzatore è troppo arioso per me e comunque l'ho provato con un microfiltrato dell'Angolo della Guancia, il Kentucky Very Smoked che negli atom mtl mi piace e sporca un nulla ma sul suo atom non mi finisce.

Link to post
Share on other sites

L'unica soluzione, per ora, è acquistare una PNP RBA. E' una rogna rigenerarla, sembra ideata da un lillipuziano. Le coil hanno l'attacco a baionetta e le viti sono micro: ci vuole molta pazienza...

Il tank standard della drag non è molto adatto al tiro MTL, proprio no! va meglio se acquisti un tank della V-suit (la mitica "supposta"). Abbondate con il cotone per stringere il tiro...

Per ora, almeno per me, 5 spire di KA 29awg su punta da 2, circa 1,2 ohm - le gambe della coil sono abbastanza lunghe - è la configurazione che sto utilizzando.

Tutto questo in attesa dell'arrivo dell'auguse per drag che, spero, sia l'atom adatto a questo hardware.

Edited by Hakeretto
Link to post
Share on other sites

ed hai proprio ragione, sono rigenerabili per manine da neonati con occhi di falco!

Io li ho tutti e due, quello voopoo, che non riesco nemmeno a stringere le vitine, visto che sono invisibili,e poi essendo d'ottone credo alla 2nda rigenerazione (ammesso di riuscire a farla) si spanerà tutto.

Un po meglio quello della mech-life,le viti sono piccole ed è un problema anche lì, ma almeno le viti sono a vista e lo puoi montare su una box mentre rigeneri grazie al pin 510 ...

Ma è tutta roba da  ... torta!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online

    No members to show

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.