Jump to content

Il ruolo della sigaretta elettronica durante l’emergenza Covid-19


Recommended Posts

generica-mascherina-vapore.jpg

I giovani – e solo i giovani tra i 13 e i 24 anni – che utilizzano la sigaretta elettronica avrebbero più possibilità di contrarre il Covid-19. E per questo motivo dovrebbe essere tolta dal mercato. È l’incredibile richiesta fatta alla Food and drug administration da alcuni parlamentari statunitensi capeggiati dal dem Raja Krishnamoorthi, non nuovo a battaglie estremiste di questo tipo. “Se riduciamo il numero di vapers in America – ha commentato il politico dell’Illinois –  ridurremo lo stress inutile che stiamo mettendo sul nostro sistema di test sulle positività al coronavirus. Le persone non dovrebbero dover aspettare settimane per avere i risultati del test Covid-19: rimuovere il rischio rappresentato dalla sigaretta elettronica”. La ricerca a cui fa riferimento Krishnamoorthi è stata pubblicata sul Journal of Adolescent Health: i ricercatori della Stanford University School of Medicine avrebbero scoperto che tra i giovani testati per il coronavirus, quelli che svapavano avevano una probabilità da cinque a sette volte maggiore di essere infettati rispetto a quelli che non usavano le sigarette elettroniche. Sorprendentemente, i ricercatori non hanno trovato una connessione tra la diagnosi di Covid-19 e il fumo di sigarette convenzionali utilizzate da sole. Basterebbe questo aspetto per gettare un velo di incertezza su quanto “scoperto” dal team di ricerca californiano. Ed infatti non si è fatta attendere la voce dell’associazione industriale dei produttori britannici (Ukvia): “Mentre accogliamo con favore qualsiasi ricerca che possa aiutare le persone a rimanere al sicuro durante la pandemia di Covid-19 – ha commentato il direttore generale John Dunne – siamo delusi dallo studio condotto da Stanford, che sembra ignorare il ruolo fondamentale di riduzione del danno per i fumatori e trae conclusioni sproporzionate. Insistendo che non ci sono prove scientifiche che colleghino il fumo e lo svapo con Covid-19, Dunne ha detto che l’Ukvia “non vede l’ora di vedere la revisione tra pari dello studio di Stanford“. “È anche un po’ sconsiderato affermare che i vapers si stiano mettendo a rischio di Covid-19. La sigaretta elettronica è pensata solo per fumatori ed ex fumatori per aiutarli a smettere di fumare, che è l’azione più positiva che qualcuno può intraprendere per migliorare il proprio stato di salute“.

474x95_sigmagazine_tutti-brand.jpg

L'articolo Il ruolo della sigaretta elettronica durante l’emergenza Covid-19 proviene da Sigmagazine.

Questo articolo è stato importato in modo automatico da Sigmagazine

Link to post
Share on other sites

Salve

a parte le ipotesi che PG e VG invece proteggano i vaper: tant'è che Farsalinos stesso invitava ad approfondire questa possibilità, ai tempi dell'inizio della pandemia; sono reperibili in Rete queste osservazioni mediche per chiunque lo voglia. 

I ragazzi si cedono la sigaretta elettronica come ci cedevamo la sigaretta tradizionale: mi fai fare solo un tiro? Era la norma.

Io raccomanderei igiene ed educazione che dovrebbero dissuadere dal cedere la propria sigaretta elettronica per far provare un aroma, coprire il drip tip e non toccarlo con le dita non sanificate, non sbuffare il vapore in faccia alla gente. Se ne è già scritto in questa Sezione: rispetto per sé e gli altri.

:12_slight_smile:

Farsalinos Covid 19 e, facendo una ricerca nel nostro archivio, molti altri articoli, persino uno in cui la stessa FDA escludeva correlazione fra l'incidenza del virus e la ecig; evidentemente negli uffici della FDA ancora non era arrivato quel che sarebbe dovuto arrivare.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online

    No members to show

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.