Jump to content

Recommended Posts

Il Perique è un tipico tabacco condimento, come il Latakia: il suo aroma distintivo, reso forte e particolarmente speziato dall'elaborato processo di cura alle quali vengono sottoposte le foglie. Questa varietà di tabacco – il Red Burley (USDA Type 72) – cresce  solo ed esclusivamente nel terreno alluvionale (detto Magnolia Soil) di Saint James Parish, in Louisiana. Per più di mille anni, i Choctaw e Chickasaw hanno coltivato tale particolare varietà di tabacco in questo piccolo triangolo di terra; sul finire del Settecento, Pierre Chenet venne a conoscenza dell’arcaico processo di cura usato dagli indiani – i quali utilizzavano ceppi e tronchi scavati come contenitori in cui far fermentare il tabacco – e, a partire dal 1824, lo migliorò, rendendolo più moderno: il Perique (ossia, il piccolo Pierre) cominciò così ad essere adoperato come ingrediente dei tabacchi da pipa.

Durante la coltivazione, alle piante viene impedito manualmente di crescere, ed esse vengono potate fino a lasciare soltanto 12 foglie.
Quando queste ultime hanno raggiunto la colorazione di un verde scuro intenso, le piante vengono raccolte intere e stoccate in un essiccatoio aperto ai lati.
Una volta che le foglie sono state parzialmente seccate (dopo circa 2 settimane), le foglie vengono bagnate con acqua e strizzate a mano. Le foglie sono quindi arrotolate a "torquettes" di circa 450 grammi ed riposte in barili di Carya utilizzati per il whiskey. Il tabacco è mantenuto pressato utilizzando dei tronchetti di quercia e martinetti appositi, costringendoli a rimanere sottovuoto. Una volta al mese la pressione viene rilasciata per poi essere pressata nuovamente. Ad un anno da questo trattamento, il perique è pronto per la commercializzazione, anche se deve essere mantenuto al fresco ed all'asciutto per evitare che l'aria ne degradi il sapore. Il tabacco ottenuto è di colore marrone scuro, quasi nero, molto intenso e fruttato, con un leggero aroma acetato.
L'aroma fruttato è il risultato di centinaia di componenti volatili creati dalla fermentazione anaerobica del tabacco.
Spesso definito "il tartufo dei tabacchi da pipa", il Perique è utilizzato frequentemente come componente di diverse miscele di tabacco in quanto le persone lo trovano troppo forte da fumare puro. Un tempo, il Perique veniva anche masticato, ma oggi non viene più venduto per questo utilizzo. Le coltivazioni attuali si estendono per meno di 65.000 m². La sua inevitabile rarità, oltre agli alti costi di produzione, ha fatto sì che negli anni si sia tentato di sottoporre alla medesima lavorazione altri tipi di tabacco, ma con scarso successo: l’unica varietà con la quale si sono ottenuti risultati soddisfacenti è il Kentucky Green River Burley, che può essere coltivato anche altrove in modo più estensivo, ottenendo, mescolato col vero Perique, una versione più economica di quest’ultimo, l’Acadian Perique. Quello che ritroviamo oggigiorno è il più delle volte proprio l’Acadian: un tabacco che, pur essendo molto speziato e decisamente godibile, é piuttosto diverso dal vero Perique.

Per i piccoli chimici è possibile trovare il Perique in prodotti come il Natural American Spirit Perique Blend, il St. James di Samuel Gawith, il Louisiana Flake di Gawith Hoggarth, il Triple Play di G.L. Pease. Che io sappia non esiste un tabacco in commercio contenente soltanto tabacco Perique.

Nel mondo dello svapo alcuni produttori hanno in catalogo l'aroma di Perique. Personalmente utilizzo il prodotto di LT.

Il tabacco Perique va usato con parsimonia nelle nostre mixture e deve considerarsi una spezia preziosa: troppo snatura la mixture, poco non serve allo scopo. Qualche amico svapatore ne va matto, altri non lo sopportano.

Personalmente ne faccio un uso molto limitato. Lo utilizzo nella mia VKP442, acronimo di Virginia + Kentucky + Perique in proporzione 4+4+2. 

Per chi predilige svapare i tabacchi è un aroma da provare assolutamente!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.