Jump to content
Sign in to follow this  
Johnnymax

Ofrf next mesh sub ohm tank

Recommended Posts

Mi è stato inviato mesi fa direttamente dal produttore, che ringrazio, in un simpatico package con coil di ricambio, un cappellino e una maglietta.

P_20190612_094339.thumb.jpg.6f3b4c8759f95860f2994bbce22412cd.jpg

Il mio è gun metal, molto elegante come colorazione, ma esistono anche altre colorazioni.

Qui una foto dell'atom completamente assemblato, con il bubble tank:

IMG_0212.JPG.421fe6257f9c4b54ca80ddc36ae77381.JPG

Lascio il sito del produttore per altre specifiche tecniche: https://www.ofrf.com/nexmesh-sub-ohm-tank

Non usavo un atom a testine da anni, quindi non riponevo inizialmente molta fiducia in questo tank, ma provandolo con vari aromi, mi sono dovuto ricredere 

Intanto vediamo un po' come è realizzato a livello strutturale.

Ci sono 2 tank, uno standard e uno bubble.

IMG_0208.JPG.86083f8121fa7d3e70a608992a3111ff.JPG

Per come ho visto io, consuma liquido come un cammello assettato nel deserto, quindi ne consiglio l'uso con il bubble tank, inoltre, a mio parere, è molto più bello a vedersi con quest'ultimo.

I pezzi di cui si compone sono veramente pochi, uno dei più interessanti è la camera di vaporizzazione forata in cui si inserisce la coil:

IMG_0203.JPG.f03f22c6fd37f26130bbd60a56960efb.JPG

IMG_0204.JPG.0cddc474ee527e2ef45cdc2a29fc8010.JPG

Questa è dotata di 4 fori molto larghi.

Io l'ho usato con i fori della camera allineati alle asole di pescaggio del liquido della coil.

IMG_0211.JPG.1c7fc53e3a1aaaaabe9c6d6cec67ee3b.JPG

La basetta, che funziona da airflow control, si chiude sulla camera di vaporizzazione, pin e contatto coil sono placcati oro per la massima conduttività:

IMG_0205.JPG.d056f316f5ff842f3aece4b3ce634a35.JPG

IMG_0206.JPG.99e0cdb9aea7740fb15bafb96c5d67d0.JPG

IMG_0207.JPG.4efb3ca06ca1ce573a96f6baff7c64d0.JPG

Ad airflow spalancato, è un atom veramente arioso, ma se lo usate nel best range delle coil, necessità di tutta l'aria che ha a disposizione.

Completa il tutto il top cap con camino corto, che si avvita alla camera di vaporizzazione:

IMG_0210.JPG.a93bc57951d02fa97f0713d0e401a84c.JPG

Ha un sistema di apertura a scorrimento, con un asola non gigantesca, ma dotata di un anello di silicone forato che favorisce l'inserimento del beccuccio della boccetta ed evita perdite:

IMG_0209.JPG.e473c2ad528645109baa0e88201f7486.JPG

Avevo parecchie coil in dotazione, quindi l'ho provato un po' con tutte in questo lungo periodo 

A mio parere personale, quella che rende meglio, per il mio modo di svapare, è quella in kanthal, tirata a 70W con un chip YiHi, quindi probabilmente siamo intorno agli 80-85W di una qualsiasi box cinese, non dotata di chip YiHi o Dna...

IMG_0224.thumb.JPG.4dc1d214ec08afff8de6207bfa3ebcfa.JPG

E ovviamente il meglio questa coil l'ha data con i cremosi 

L'altra, dovendola tenere ad un range più basso, l'ho usata con dei fruttati, ma non mi ha entusiasmato più di tanto.

Tirando le somme è un ottimo atom a testine, dalla produzione di vapore abbondante.

Resa aromatica molto buona, soprattutto con i cremosi.

Non fa condensa e a meno di fare errori clamorosi durante il refill, difficilmente avrete perdite.

Unico difetto, beve come un trogolo, ma con atom polmonari di questa fascia, è assolutamente inevitabile. 

Edited by Johnnymax

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Chi è Online

    No members to show

×
×
  • Create New...