Jump to content

Recommended Posts

Ciao @Pandakiatto'

Non mi convince questo atom di cui non ho bisogno: troppe plastiche, gli airdisk come lo Skyline e non capisco la necessità di quella specie di gomma, forse alimentare certo, ma sempre gomma non necessaria come invece sono le guarnizioni. Ci rendono sempre più pigri, così avanza la pigrizia del pensiero.

😉

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Allora , l'ho rigenerato ieri .

Premetto che dopo quasi 7 anni di svapo , svariato hardware , liquidi aromi , basi e diversi soldi spesi , il mio modo di svapare si è ridotto al "sapore neutro" , mi spiego meglio , svapo all day in mtl kentuky LT al 5% .   Questo mi permette di avere una sorta di base neutra affumicata , dato dal fatto che le sfumature di kentuky , anche se minime a queste percentuali , sono ormai un ricordo, svapando da mesi lo stesso liquido.  

Stesso discorso per l'atom , ne uso uno stretto a c*** di gallina che rigenero in 3 minuti netti , l'ehpro true. 

Perdonate la premessa ma questa voleva portare al perchè mi è piaciuto questo berserker 2.

Costruito bene , deck  in stile merlin (per chi lo ricorda) , non va in secca , si rigenera in 3 minuti , non sovralimenta , quindi niente spit back che ho riscontrato invece su diversi ultimi tank mtl ultimamente provati , ma sopratutto tiro stretto come piace a me e intendo piacevole dato dalla buona depressione del tank , senza fischi o turbolenze (chi svapa stretto credo sappia cosa intendo) .

Gli inserti dell airflow si sostituiscono bene a deck rigenerato , i fori laterali dell aria sono stretti al punto giusto .

Faro' una recensione piu approfondita a breve , ma dopo millemila provati (in ultimo l'ares 2) questo mi piace davvero. 

Dimenticavo , ermetico , non perde una goccia .

Un atom per chi ha poco tempo e poca voglia che con punta da 2 , kanthal 0.30 e airflow da 1.4  come lo sto usando ora , restituisce un dannato svapo meravigliosamente svogliato.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online

    No members to show

  • Popular Contributors

  • Member Statistics

    • Total Members
      149
    • Most Online
      190

    Newest Member
    Heisenberg
    Joined
  • LAST REVIEWS

  • Similar Content

    • By SADBOY
      Altezza    70 mm
      Larghezza 22.5 mm
      Capacità Liquido 5 ml
      Peso    85 g
      Apro per chiedere lumi su come se la cava con le mixture e su quanto è arioso. Se parzializzo il tiro la sensazione che si ha è un tiro mtl o un tiro strozzato?
    • By Masked
      Pandora MTL RTA by Yachtvape

      https://www.yachtvape.com/pages/yachtvape-pandora-mtl-rta
       
    • By Il_Puma
      Alpha

      Dopo aver prodotto per svariati anni atomizzatori bottom feeder, ho deciso di investire su un prodotto diverso dai precedenti, Alpha, tank rigenerabile a cotone da 22mm di diametro.
      E’ dotato di regolazione del tiro e del flusso del liquido, il top cap a vite permette di ricaricare e richiudere agevolmente scongiurando le perdite, il camino interno ha una camera molto ridotta, bassa e piatta per rendere più intenso l'aroma percepito. Con una capienza di 2.8 ml garantisce un'ottima autonomia e contiene le dimensioni, 40 mm di altezza, drip tip escluso. Il drip tip ricorda esteticamente il Classic (quello dello Spider/Speed up/Speed Revolution) ma con una flangia inferiore più ampia per proteggere le labbra dei più compulsivi e un foro passante più piccolo.
      La finestra semi-trasparente è in Ultem dove si possono vedere le asole create per alimentare la coil.
      Prima di effettuare la ricarica o rabbocco si deve chiudere completamente il flusso del liquido, ruotando la parte in acciaio sopra l'Ultem, onde evitare allagamenti e/o perdite. Una volta ricaricato effettuare un paio di tiri a liquido chiuso e poi aprire gradualmente il flusso in base al tipo di tiro scelto, con il foro più grande da 1.7 mm può essere aperto interamente, a metà con il classico tiro 1.2 mm e quasi chiuso con il tiro da 1 mm. I fori si scelgono ruotando l’anello di regolazione dell’aria dove è stata incisa una tacca che indica la posizione esatta. Seguendo questa piccola, ma fondamentale guida, scongiurerete ogni tipo di perdita.
      La rigenerazione è molto semplice, basta posizionare la coil tra le due torrette contrapposte con il supporto in dotazione, serrare le viti, togliere il supporto e inserire cotone sufficiente a riempire le asole contenitive avendo l'accortezza di non otturare il foro dell'aria. Consiglio di utilizzare un filo in kanthal da 0.28/0.30/0.32 mm facendo 5/6 spire a seconda dei propri gusti e dai liquidi che andrete a vaporizzare. Facendo alcuni esempi per un latakia in purezza 5 spire di 0.32 mm, per un tabacco chiaro e leggero 5 spire di 0.28mm, non disdegna i fruttati e i cremosi utilizzando rigenerazioni meno aggressive.
      Acquistando Alpha riceverete:
      Atomizzatore 22 mm
      Drip tip nero
      Supporto per rigenerare
      Kit o'rings di ricambio
      Alpha è interamente prodotto presso la mia sede con i miei macchinari per potervi offrire una tempestiva assistenza di ricambi.




    • By Renata1 utente senior
      Eccola qui la mia idea di pod mod realizzata. Perfetto il Merlin Nano con anello estetico sul mini tubo Flint, del quale ho già scritto. Atomizzatore semplicissimo, non per cremosi o fruttati ma come già dice @Masked per tabacchi scuri. Per non avere problemi con il tubino l'ho rigenerato con 0.25 1.34 ohm Ø 2 Kentucky Azhad, difficile che questo aroma non renda e infatti il Merlin non fa l'opera d'arte ma mi offre una dignitosa resa; non gli può chiedere di dare quello che non ha: ha una resa più che tendente al secco, un sicuro tiro mtl regolato solo dagli air pipe. Provato poi con 1000 Azhad 0.28 1.08 - ricordate di stare sopra l'ohm altrimenti il tubino non regge - Ø 2, con le misture pasticcia un pò, però se la cava offrendo niente di pessimo che possa far gridare allo scandalo. Dando una preferenza al tipo di tiro e alla resa secca piuttosto che alla precisione dello spettro aromatico, il Merlin non è male, anzi considerato il costo è più che accettabile
      Fate molta attenzione quando lo lavate, l'air pipe, che una volta cotonato non crea problemi, quando libero tende a fuoriuscire dal suo posto e il piccolo cap sfugge presto all'attenzione. Molto efficace esteticamente l'anello in dotazione. Il drip tip sì adatto al tiro MTL,  offre però una spiacevole percezione plasticosa.
      P.S. Esiste già un thread dedicato, però non mi è stato possibile aggiungere queste poche righe là. Se ho sbagliato ad aprirne un altro, me ne scuso.

    • By Dodi75
      Mi fa piacere descrivervi Blotto RTA, nato dalla collaborazione di Dovpo e Vaping Bogan, che ho ricevuto da Vaporl in cambio di una recensione.
      Blotto RTA è un tank da 26 mm da 2 ml con il vetro standard, con i due bubble (vetro e Ultem) arriva a contenere 6 ml raggiungendo un diametro di 30 mm, disponibile in 3 colori: Acciaio, Nero e Gun Metal.
       
      Nella confezione troviamo oltre al tank, i 2 bubble, o-ring di ricambio, il simpatico teschio che funge da coil trimmer, ma è pensato per essere usato anche per aprire i flaconi di liquido.
          
      Simpatica la forma del tappo e della ghiera per regolare l’aria, ricordano i tappi a corona delle bottiglie di vetro di birra. Pratiche le asole per il refill, così come molto comodo il sistema di bloccaggio del tappo, dove il classico sistema ad avvitatura è stato sostituito con un pratico sistema ad aggancio tramite dei denti posti nel cap che agganciano sulle asole poste sul camino tramite un quarto di giro.
        
      La ghiera di relgoazione dell’aria oltre alla forma a corona, al posto della classica feritoia, presenta due linee di piccoli fori su entrambi i lati, e rendendo il tiro arioso ma anche leggermente contrastato. Il deck presenta due tipologie di air-flow, permettendo all’aria di arrivare alle coil sia dal basso che dai lati, il deck post-less permette la rigenerazione sia in dual coil che in single.

      Non essendoci coil in dotazione nella confezione, ho deciso di provarlo con una build diversa dalle solite, una classica rigenerazione con un filo semplice, acciaio SS316L 24ga, 5,5 spire spaziate su punta da 3, così da poterlo usare anche in meccanico sul tubo.

      Riguardo alla cotonatura, a mio giudizio, il miglior risultato in termini di alimentazione la dà il tagliare le punte del cotone a punta di freccia, che garantisce un’ottima alimentazione anche con liquidi 80/20 e 90/10.
       
      In conclusione, Blotto RTA è ben fatto, e dopo diversi giorni di prove, non ho constatato perdite o formazione di condensa. La resa aromatica è eccellente, così come la quantità di vapore, che risulta bello grasso. Un tank da poter usare a 80/90 watt senza particolari problemi.
       
      Anche in meccanico la resa di questo tank è più che soddisfacente.
      Ringrazio Vaporl per la disponibilità.
      Lo potete trovare a circa 37 dollari a questo link: https://www.vaporl.com/dovpo-blotto-rta-2ml.html
×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.