Jump to content
Sign in to follow this  
Johnnymax

Wotofo recurve dual by mike vapes

Recommended Posts

Ho ricevuto questo prodotto in prova gratuita, direttamente da Wotofo, che ringrazio, per poterlo recensire.

Dopo 7 giorni di prove intensive, ecco le mie impressioni su questo Recurve dual 

L'atom arriva nella classica scatolina verde nera Wotofo, piena di accessori e spare parts.

Potete trovare descrizioni, misure e contenuto della scatola, direttamente sul sito del produttore:

https://www.wotofo.com/pages/wotofo-recurve-dual-rda

L'unico oggetto nella scatola su cui mi soffermo è questo simpatico tool per tagliare le coil a misura:

IMG_0161.JPG.94de157cef6516106a3e136edad5127e.JPG

IMG_0159.JPG.bc7f76f6d6a2fa44f093f9dea6f4371f.JPG

Oltre ad essere comodo, ne avevo già altri, questo è anche veramente minuscolo ed è poco più grande di un drip tip 810.

E già che l'ho mostrato, approfitto per dire che le coil per il recurve vanno tagliate a 7mm.

Io ho ricevuto l'atom di colore dorato, quindi ho optato come soluzione cromatica, un abbinamento con il tauren e con la furyan.

Qui con il suo drip tip frosted:

 IMG_0150.thumb.JPG.88e16ac946a283aa8d67950e4222a6b9.JPG

IMG_0151.thumb.JPG.30bade7e4d8ef0bace4ade34c488aaed.JPG

IMG_0152.thumb.JPG.fc3d66d69ad2512d9341cd29d5c6421f.JPG

Qui con un drip tip più azzeccato per l'abbinamento:

IMG_0158.thumb.JPG.6ee53794eb714b7cfed5c1e4b1f8f28b.JPG

IMG_0155.thumb.JPG.c93f513ad7aff6fca6ab8a2d99e53938.JPG

IMG_0154.thumb.JPG.a4dc480a431715e3892f3695a86c9323.JPG

Ma sta bene anche su box elettroniche tutte nere, qui con la rage black:

IMG_0148.thumb.JPG.20b1a3cd944d8cec0a04470ae3633984.JPG

IMG_0149.thumb.JPG.c201c50015fa01f544eb9529978f1885.JPG

L'atom consta di soli 3 pezzi, barrel, deck e drip tip.

E' molto basso e dalle linee sobrie, sta benissimo con un drip tip largo e basso, in poche parole, non con quelli che trovate nella scatola 

Un drip tip che ci sta benissimo è quello del profile rda in resin:

driptip.thumb.jpg.e8d2bee2ac28ecbbaef18376e1f27766.jpg

Come avrete già notato dalle foto, il barrel non è più recurved, mentre il deck dell'atom lo è ancora, sebbene la curvatura sia molto meno accentuata che nella versione single coil.

IMG_0125.JPG.94eb9734e8dc8b962f371a335fbb91ee.JPG

IMG_0126.JPG.8d06e17ec0e35a0ac5b0759636f39d4f.JPG

Ci sono 6 airflow per lato, parzializzabili in parte o totalmente, ma io l'ho preferito in versione tutto aperto, in quanto non è un atom già di suo particolarmente arioso.

Il deck è postless, con 4 viti a croce, una per ogni post, poste sulla base del deck.

Il pin 510 protrude in maniera vistosa, quindi può essere usato in tranquillità anche su mod meccaniche con attacco ibrido.

IMG_0127.JPG.3f06c41da14c1da1e41cc3a2300c6493.JPG

Il barrel, come ho già detto, è dritto e lo spessore del bordo è molto inferiore rispetto al single coil, quindi la campana internamente è più larga consentendo anche build molto generose.

IMG_0128.JPG.83734825da5fccebc9609fc5d8c0cb32.JPG

Gli oring sono ben proporzionati, il tutto si incastra senza eccessiva fatica, ma opponendo la giusta tenuta.

Visto che l'ho usato prevalentemente in meccanico, la prima build con cui l'ho provato, è stata in acciaio 22GA, 5 spire su punta da 3, per un totale di 0.08-0.09 ohm.

IMG_0162.JPG.11a0fb0abea6146d66a185289d468dc6.JPG

IMG_0163.JPG.798c4edd98ac66cea22eaf37d6d62363.JPG

IMG_0165.JPG.695bad79c00de414ffd756defbc02ff8.JPG

Grazie al tool per tagliare le coil già a misura, buildare questo deck è di una semplicità imbarazzante.

Anche cotonarlo lo è, ecco una foto della misura giusta a cui lasciare i baffi:

IMG_0166.JPG.17ab38976e17400332ad9aac792df790.JPG

E qua del lavoro finito.

IMG_0169.JPG.f7fcc55a9367ef89bd6459f502d25f6e.JPG

IMG_0170.JPG.66afa2bbadb710fffea5fe65d1254a82.JPG

E ora parliamo di come rende...

A mio parere questo atom va benissimo, molto meglio del suo fratellino minore.

Vero che io sono un amante degli atom spinti, ma in ogni caso, avendone provati più di 30 rda da 24-25 dual coil, devo dire che questo si piazza molto bene, non va sul podio, ma sicuramente è in alto nella classifica di gradimento!

E' arioso quanto basta, non fa un filo di condensa e non perde liquido, ne da sotto, ne dagli airflow.

Difficile oversquonkare, se lo si usa in bf, ancora di più overdrippare, se lo si usa in dripping.

Le 2 vaschette tengono non tantissimo liquido, ma in confronto al single coil, sono 2 vasche da bagno! 

E' un atom da flavour, flavour spinto e cloud moderato.

Se lo si spinge troppo coi watt, vista la modesta ariosità, tende a scaldare e perde parecchio, con atom della sua stessa categoria.

Ma sia buildato con filo semplice, che con un filo complesso discretamente tranquillo, i risultati sono stati assolutamente piacevoli.

La produzione di vapore è abbondante e della giusta consistenza.

Purtroppo sono rimasto a corto di VG e non ho potuto provarlo con i liquidi nuovi presi al vapitaly 2019, quindi mi sono dovuto accontentare di quello che avevo in casa già pronto, too puft, vct, red astaire e pool party.

Ma devo dire, che la resa aromatica è ottima con il mio liquido di riferimento (nemesi), così come con i cremosi e buona con i fruttati.

Per concludere, aggiungo che degli atom Wotofo, finora provati, è quello che mi è piaciuto di più.

Ma questa è un'opinione assolutamente personale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...