Jump to content

Medici e giornalisti internazionali alla master class online del Coehar


Recommended Posts

coehar.jpg

Medici, ricercatori, opinion leader e giornalisti di caratura internazionale esperti in riduzione del danno da fumo. È il panel di relatori coinvolti dal Centre of Excellence for the acceleration of Harm Reduction (Coehar) per avviare il progetto Catania Conversation. CC è l’acronimo del progetto che ha sviluppato una piattaforma online dedicata ad una rete internazionale di specialisti in tabagismo, ricerca, salute e comunicazione. L’obiettivo è rendere la piattaforma gestita dal team catanese un luogo di condivisione e selezioni di notizie inerenti la ricerca sulla riduzione del danno da fumo.
Numerose ricerche hanno dimostrato che per smettere di fumare sono disponibili alternative meno dannose alle sigarette convenzionali, ma i quadri normativi e l’opinione pubblica hanno spesso forti dubbi a riguardo. In alcuni casi, i gruppi di interesse deliberatamente diffondono informazioni errate e su basi non scientifiche ad un pubblico ignaro di ciò.
Schermata-2020-05-28-alle-11.39.43.pngIn un momento così complesso per la comunità scientifica internazionale, peraltro, impegnata su più fronti a trovare cure e soluzioni per combattere la diffusione del covid-19, Catania Conversation vuole essere un supporto concreto per trovare e selezionare le notizie basate su evidenze scientifiche validate da autorevoli esperti del mondo della scienza e della salute pubblica. Catania Conversation ha le stesse funzionalità di una agenzia di selezione di notizie, con la produzione di lanci e la diffusione di comunicati stampa. Al suo interno, uno staff di giornalisti di tutto il mondo.
La piattaforma sarà presentata venerdì 29 maggio a partire dalle ore 15 in occasione di una master class online con ospiti d’eccellenza e partecipanti selezionati dalle più influenti testate giornalistiche al mondo. L’Italia sarà rappresentata dalla giornalista Barbara Mennitti, coordinatrice editoriale di Sigmagazine. questo il panel completo:
Riccardo Polosa, fondatore Coehar;
Derek Yach, presidente fondazione For a Smoke Free World;
Giovanni Li Volti, direttore Coehar;
Marewa Glover, direttore centro di ricerca d’eccellenza Indigenous Sovereignty e Smoking;
Brent Stafford, opinionista e commentatore politico;
Barbara Mennitti, giornalista Sigmagazine;
Ian Gregory, Bbc Tv;
Melonie Kastman, regista;
Mark Chataway, esperto di politiche ambientali e sanitarie;
Renée O’Leary, project leader Coehar;
Heidi J. Larson, antropologo;
Chris George, Nhs Gp e Tv doctor.
Per registrarsi e assistere alla Master Class è sufficiente registrarsi attraverso l’apposito form di Catania Conversation.

474x95_sigmagazine_tutti-brand.jpg

L'articolo Medici e giornalisti internazionali alla master class online del Coehar proviene da Sigmagazine.

Questo articolo è stato importato in modo automatico da Sigmagazine

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.