Jump to content
Renata1

Azhad's non filtrati

Recommended Posts

Salve,

L'aroma di cui mi appresto a scrivere le mie impressioni appartiene all'ultima delle produzione di Azhad. Si tratta di un prodotto nuovo, dalla lunga preparazione  composta da Verginia e Kentucky e, testuali parole, cresciuti e curati nel sole d'America esplodono di sapori inattesi, sentori e sfumature normalmente presi nella filtrazione esantando il gusto e ne nobilitano l'espressione portandolo a vette di sapore mai raggiunte prima. 

In effetti il Gold America di cui sto scrivendo è diverso da qualsiasi altro aroma abbia provato finora, e la sua differenza rispetto agli altri risiede proprio nei diversissimi sentori che offre alla svapati.  È indicato in basi solo VG? La decisione è squisitamente soggettiva; se siete disposti a voler sperimentare i sapori erbacei, di clorofilla e resina  proveniente sia dal Kentucky che dal Virginia,  ovviamente la risposta è si; se non nutrite curiosità  per le novità come me non sopportate certe sfumature, ovviamente no. Personalmente, non lo riprenderò. È  stata tuttavia una conoscenza da non trascurare svapare questo aroma. Un Kentucky legnoso, resinoso come questo non lo avevo mai provato; e un Virginia direi grezzo, basilare, atavico se mi permettete la licenza, non lo avevo allo stesso modo provato mai. 

L'aroma è stato provato su Fev 4.5 0.27 KA1 diametro 2.5 per 1.26 ohm

:biggrin:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, io li ho presi tutti e quattro. Olfattivamente il Contrappunto ( essendo un amante del latakia) e' quello che piu' mi ha preso.

Ho acquistato tre bocce per tipo, perche' vorro' fare una prova, nel tempo.

Premetto che iniziero' a stappare a settembre , non prima e che 100 ml di ognuno li terro' a riposo per oltre un anno; vorro' vedere come , e se, cambiano nel tempo. Sono abituato a maturazioni annuali coi miei VC, ma penso che stavolta Colaianni abbia fatto centro. Il profumo che si sprigionava da ogni singola boccetta era intenso, veramente : tabacco che sa di tabacco. Vi comunico anche che le scorte di Contrappunto del produttore sono finite, e quindi chi ha intenzione di prenderlo si sbrighi prima che debbano passare altri due anni per averlo.


10600.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao @ConteRosso

sul sito Azhad non indica maturazioni lunghe, tuttavia anch'io lo terrò e l'ho tenuto in maturazione a lungo; troppi aromi da provare e abitudini imparate con gli aromi di Vapor Cave e Azhad stesso. 

Il problema per me sono le basi ad alto VG tipica degli ultrasensibili al Pg, per questo ho specificato le mie conclusioni sperando di poter indicare qualcosa di importante per coloro che hanno le mie stesse esigenze. Per gli altri, credo risulteranno davvero sorprendenti e ci faranno riflettere sul concetto di gusto vero del tabacco che sempre crediamo di testare nei nostri aromi.

Facci sapere come ti sembreranno

:biggrin:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao @Renata1,

lo so..pero' un po' di step bisogna ben darglielo. Ho visto la rec di Furlotti, lui parla di un anno ...se si vuole il massimo . Guarda, sono anch'io abituato a maturazioni lunghissime, ho dei Laodicea di un paio d'anni..figurati! :cheese:

Ne ho infatti preparati 300 ml per ciascun tipo proprio per capirne la maturazione col tempo, e' fuori di dubbio che un Oriente avra' bisogno , ad es, di uno step inferiore ad un Contrappunto. Ti diro', avevo un po' dimenticato Azhad dopo l'esperienza col 1000 che nulla a che vedere col 1000 di tre anni fa; poi, parlando con Scalise , mi ha descritto questi non filtrati come il top. A questo punto ho voluto dare una nuova chance a Colaianni; ho preso i primi quattro e poi ho deciso di bissare il tutto. Con l'occasione , che fa l'uomo ladro!, mi son preso anche un kav7 vintage proprio per testarli...gia', visto che non avevo atom da tabacchi :biggrin::biggrin:..insomma, sono pronto ; a questo punto devo pero' aspettare settembre! Ci riusciro? mah!

 

Senti, quanto hai dato di maturazione al Gold America?

 


10600.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao @ConteRosso

un mese e poco più è rimasto al buio e al fresco. Come scrivevo, sul sito Azhad non indica tempi di maturazione, sebbene, vedevo ora, alcuni siti prescrivano almeno una settimana.

Questa differenza su vecchie produzioni e nuove degli stessi aromi l'ho notata anch'io soprattutto ove sia presente Latakia; e credo, ma credo anche di aver scoperto l'acqua calda, sia dovuta alla materia prima di diversa qualità. La prima, causa i cambiamenti dei paesi di origine, penso sia pressoché difficile da reperire e come a me una pianta di limoni di Sorrento  o pomodori di Pachino piantati dove vivo e dove c'è terra, clima ed esposizione differente, dei limoni di Sorrento e dei pomodori di Pachino non abbia nulla, presumo accada lo stesso con le piante di tabacco.

:biggrin:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti il miglior Latakia e' quello siriano, molti usano quello cipriota.

Sua maesta', il Latakia, ha bisogno di step biblici per esser assaporato; preferisco questo termine al dire "svapato"

Assaporato come facevo con la pipa quando mi preparavo le mie miscele; bei tempi.

Si ho letto della settimana di maturazione, ma io sinceramente una cosa del genere non la prendo in considerazione; minimo, ma proprio il minimo sindacale, do tre mesi. Poi apro, giusto per un assaggio, magari in dripping per non sprecarne. Poi richiudo.

I tabacchi , nel frattempo che lascio maturare, non mi mancano di sicuro

Cavolo, un mese e' proprio poco....


10600.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao @ConteRosso

ho controllato la fattura e sono trascorsi 49 giorni dalla miscelazione. Per altro, aggiungo che io l'ho dosato al 10%, inoltre, anche considerando che il Fev è un atom capace di preservare la coil, sporca molto poco rispetto agli altri Azhad e soprattutto Vapor Cave.

:biggrin:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, nel weekend ho colto l'attimo : cosa ne faccio 300 ml ad aroma se non provo nel tempo?!

ho provato i due chiari che , ad occhio , potevano gia' sapere di qualcosa dopo due settimane; l'Oriente ed il Gold America, entrambi sul kav7 , alternandone i tank

L'Oriente e' gia' una sorpresa, cari miei; gia' bello speziato, direi quasi intenso e stranamente ci sento pure il burley, abbastanza strano per esser un blend orientale. Comunque, gia' svapabile con assoluta soddisfazione.

Poi il Gold, e qui' proprio non ci siamo: esce solo il dolce del Virginia ed un sottofondo affumicato, tipico del Kentucky. Nulla di che

Ha bisogno sicuramente di piu' tempo; gli altri due , sia l'Old Times che , soprattutto, il Contrappunto non li ho presi in considerazione. Mi son dato delle date, ogni fine settimana provare i due chiari e vedere se nel tempo cambiano

Sottolineo la coil , in nife48 con Tc sulla sx mini  a 220° e 13 w.. per tenerli tranquilli e per una svapata in relax .

Se avete un Oriente di un paio di settimane, quindi, e' ora di iniziare a provare.


10600.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/5/2020 at 13:05, ConteRosso ha scritto:

Allora, nel weekend ho colto l'attimo : cosa ne faccio 300 ml ad aroma se non provo nel tempo?!

ho provato i due chiari che , ad occhio , potevano gia' sapere di qualcosa dopo due settimane; l'Oriente ed il Gold America, entrambi sul kav7 , alternandone i tank

L'Oriente e' gia' una sorpresa, cari miei; gia' bello speziato, direi quasi intenso e stranamente ci sento pure il burley, abbastanza strano per esser un blend orientale. Comunque, gia' svapabile con assoluta soddisfazione.

Poi il Gold, e qui' proprio non ci siamo: esce solo il dolce del Virginia ed un sottofondo affumicato, tipico del Kentucky. Nulla di che

Ha bisogno sicuramente di piu' tempo; gli altri due , sia l'Old Times che , soprattutto, il Contrappunto non li ho presi in considerazione. Mi son dato delle date, ogni fine settimana provare i due chiari e vedere se nel tempo cambiano

Sottolineo la coil , in nife48 con Tc sulla sx mini  a 220° e 13 w.. per tenerli tranquilli e per una svapata in relax .

Se avete un Oriente di un paio di settimane, quindi, e' ora di iniziare a provare.

domani scendo in cantina e lo provo. saranno 20 giorni circa che è a riposo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prime prove tecniche di assaggio.. Il colore promette bene 

15888704654231246336297975418466.jpg

Primi tiri :

Esce tutto il Virginia, il dolce del cavendish e l'affumicato del Kentucky. È giovane ed è presto, lo so, ma dopo 20 giorni se non si hanno palati sopraffini è già discretamente svapabile. 

15888709508729121243260107028745.jpg


10600.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riprendo in mano il Gold America e non mi do per vinto 

Prendo il joker, 4@di kan 1x0.8 vb e # russa da 260

13w...1.15 ohm

Lo sapevo io che a cotone non usciva come dicevo io ??

@The Doctortu oggi li stai preparando..scordarsi il cotone che taglia come un dannato.. Almeno scordarselo in tempi piuttosto brevi 


10600.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Col cotone i tabacchi mi sembrano tutti dolci. Non è che uso la mesh per masochismo, che poi tutta questa difficoltà è più un mito legato a certi vecchi genesis, o per esibizionismo, è proprio perché con la mesh si tagliano le note dolci della base e si va ad esaltare l'aroma. @ConteRosso come è andata con la 0,1x8?.... Ho in arrivo altri 2 contrappunti ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

@SB68

Simone.. Come vuoi che sia andata.. Ho seguito il tuo tutorial

Torciato il tutto sulla mesh e poi montata sul joker

Cambia totalmente, a parte uscire il dolce ma il cotone taglia di brutto; anche il miglior cotone (Rabbit) sul kav7. 

Niente.. Come la mesh non ce n'è.. Nulla da fare

Il contrappunto, ne ho fatti 300 ml, ce l'ho li.. In step. 

Dovrei provarlo tra un mesetto sul Sat, adesso sarebbe sprecato

@The Doctor

Gabriele.. E il contrappunto???? Non dirmi che non hai preso il più buono.. 


10600.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh ma tu sei abituato ai Latakia che asfaltano

Qui il Latakia non è invadente, c'è il Burley, Virginia, cavendish.. Guarda che è un bel mix.. Io lo prenderei, se poi non ti piace me lo mandi  ? 

@The Doctor


10600.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.