Jump to content

Finalmente anche il Giappone applica il divieto di fumo nei bar e ristoranti


Recommended Posts

smokin-area-giappone.jpg

Finalmente anche il Giappone applica il divieto di fumo nei bar e ristoranti. Dopo una breve ma intensa polemica interna, il ministero della salute ha introdotto la nuova normativa entrata già in vigore da qualche giorno. Il divieto include prodotti a base di tabacco tradizionale come sigarette e sigari ma non riguarda le sigarette elettroniche nè i riscaldatori di tabacco che in Giappone sono lo strumento di riduzione del danno più diffuso. L’obiettivo esplicito del governo è di proteggere chi vuole “evitare di essere esposto al fumo passivo“. Dal divieto sono esentati i negozi che vendono tabacco. In queste strutture si potrà continuare a fumare. I bar e i ristoranti potranno adibire apposite sale riservate ai fumatori. Il personale di età inferiore ai 19 anni non è però autorizzato a servire nelle aree fumatori.

474x95_sigmagazine_tutti-brand.jpg

L'articolo Finalmente anche il Giappone applica il divieto di fumo nei bar e ristoranti proviene da Sigmagazine.

Questo articolo è stato importato in modo automatico da Sigmagazine

Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
  • Chi è Online

    No members to show

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.