Jump to content

Eccentric lab by takaomi tsuboy


Recommended Posts

In arrivo un nuovo genesis dal Giappone. Per ora ci sono solo qualche foto del prototipo. Foro mesh 3mm, altezza mesh 1,7mm (e questo mi fa pensare ad un tank di poca capienza), foro aria 1,2mm.

facebook_1588756907915_copy_720x482.jpg

facebook_1588756866308_copy_540x720.jpg

facebook_1588756921525_copy_720x482.jpg

facebook_1588756971533_copy_729x1439.jpg

facebook_1588757033527_copy_810x455.jpg

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Aspetterei. Da quello che so il prototipo che è stato inviato ad alcune persone ha non pochi problemi. Si chiama eccentric perché per l'aria ha pensato ad una strana soluzione, il foro è in posizione opposta alla mesh, attorno al cap c'è una sorta di canale che porta l'aria in direzione opposta fino a fronte mesh. Questo ha dato non pochi problemi di condensa, immagino anche che scaldi. Altra strana soluzione è quella di un tank intero che comprende il foro aria, il cap è solo la parte che va in alto, per rigenerarlo va svitata la parte interna.... Spero di essermi fatto capire.... Per ora lo sta rivedendo per correggere errori e difetti che i tester gli hanno segnalato. 

Edited by SB68
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
37 minuti fa, Zio_Tom ha scritto:

Una specie di DDP One, da prendere con le pinze (il confronto), ma il concetto di airflow pare simile.

E anche quello ottimo atom ma scalda da paura. 

Link to post
Share on other sites

Sfrutto la foto del genny

Differenze tra una coil a spire strette ed una spaced? Io non sono tanto del partito del convogliare il calore su una ristretta superficie della mesh, preferisco le classiche 4 spire leggermente distanziate..o sbaglio io?

10600.png

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
3 ore fa, ConteRosso ha scritto:

Sfrutto la foto del genny

Differenze tra una coil a spire strette ed una spaced? Io non sono tanto del partito del convogliare il calore su una ristretta superficie della mesh, preferisco le classiche 4 spire leggermente distanziate..o sbaglio io?

  Imho, credo che sia più un discorso di che tipo di filo monti, e su che atom lo monti, parlando sempre in campo Genesis, un filo semplice lo preferisco distanziato, anche perché mi va a coprire tutta l' altezza tra i due post, un compex che potrebbe benissimo essere una cordmesh, è di per sé più larga, e anche se non spaziata va a riempire lo spazio tra i due post in certi atom, poi dipende dall'atom, alcuni nascono per fili complex ed infatti hanno i post già predisposti ( poco spazio tra i due verticalmente), e ti obbligano quasi a non fare coil spaced, in quelli hold scool ovviamente c'è l'imbarazzo della scelta avendo tutto lo spazio verticale per fare un po' quel che si vuole....sempre IMHO

Parlando di convoglio calore, c'è da dire che i fili complex( nello specifico i cordoni russi che tanto vanno ora, e che più o meno usiamo mi pare tutti), non scaldano poi così tanto se usati a modo, e si raffreddano rapidi, sono più funzionali in molti casi dei fili semplici, anche dello 0.22.

Tutto sta pappardella per dire che in certi preferisco spaced in certi no :bang:

Edited by Zio_Tom
Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Straquoto Tommy @Zio_Tom ha già detto tutto ?. Ottimi risultati si hanno anche con poche spire spaziate di mesh cord, tipo per fare un esempio tre spire di mesh cord in kanthal 0,1x8 o addirittura due sole spire di Tasty Rope round 548 su atom come l'in'ax v5 o il nextasis o regen (per chi ce l'ha, non io purtroppo ?). Aggiungo solo alle giuste osservazioni di Tommy che una mesh cord si comporta diversamente da un filo normale anche per il fatto che vaporizza in maniera permeabile, nel senso che le trame dei piccoli fili si bagnano del liquido che sale dalla mesh e da lì vaporizzano.....spero si capisca il senso di quello che ho scritto ?

Edited by SB68
Link to post
Share on other sites

Si capisce, si capisce, un filo che fa da filo e wick, l'ho notato anch'io con le mie DIY che posso osare con liquidi anche spinti in VG. Mi ha fatto sorridere la "Rondella" sul positivo, chi non l'ha fatto sul Rocket?? o sull'AGA T.. :finna: Vecchi trucchi.

 

Link to post
Share on other sites

Grandi !

@Zio_Tomun grazie e' il minimo, era una domanda che mi frullava da un po'. Su tutti i vecchia scuola ( ho solo quelli, a parte il 91) ormai i complex hanno sostituito i miei fili semplici, c'e' troppa differenza di vapore  . Effettivamente il 91 ha i post molto ravvicinati e ti obbliga a spire strette. 

10600.png

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi è Online

    No members to show

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.