Jump to content
Andrea.Pelach

Tauren rdta - thunderhead creation

Recommended Posts

Questo prodotto mi è stato mandato da Sourcemore.com -che ringrazio- in cambio di una recensione; lo potete trovare al seguente link:

https://www.sourcemore.com/thc-tauren-rdta-vape-tank.html

Sarà possibile sfruttare uno sconto dell’8% inserendo il codice SVAPO8, anche su prodotti già scontati. Come spedizione consiglio la italy express che consegna in circa 10-15 giorni. 

                                      

 

Oggi vi parlerò del Tauren RDTA della ThunderHead Creation (THC). L'atom fin dalla sua prima uscita mi aveva interessato molto ma per varie ragioni non ero riuscito ad acquistarlo.

Io ho ricevuto la versione "stainless steel" ma è  disponibile anche in altre varianti.
spacer.png

Il packaging si distingue degli altri, infatti l'atom vi arriverà all'interno di una scatoletta di metallo (che funziona anche da stand) contenuta,a sua volta, in una sacchetta di velluto.

Insieme troviamo anche la manualistica e le spare parte, in particolare:

  • 1*Manuale utente 
  • 1*Certificato di qualità e carta di garanzia
  • 1*Pin BF 
  • 1*Allen key
  • 1*Vetro di ricambio in pc 
  • Vari or e grani di ricambio

spacer.png spacer.png

 

Passiamo adesso alle caratteristiche generali; l'atom misura 23*48mm ed è costruito in acciaio, bronzo, rame a seconda della versione scelta e può contenere liquido per un massimo di 2ml.

Nella versione esplosa possiamo vedere le parti che lo compongono: 

  • Cap e vetro pyrex
  • Deck 
  • Barrel
  • Top cap e Drip tip 810

spacer.png

 

Il deck è  di tipo postless da buildare in single o dual coil, nel secondo caso consiglio la punta da 3.5mm che mi è sembrata la più performante.
Per quanto riguarda la rigenerazione la più grande difficoltà è trovare la giusta lunghezza delle leg delle coil visto il deck postless e l'assenza di un tool (o altra indicazione) apposito. 

Principalmente l'ho provato con coil semplici; quella che mi è  piaciuta di più è  stata una dual Ni80 24ga 3 spire su punta da 3. L'ho preferita alla sorella maggiore col 22ga perché scaldava meno mantenendo il livello aromatico invariato.
spacer.png spacer.png

 

L'airflow è  uno degli elementi che distinguono l'atom; viene ripreso lo stile d'aria dell'O-atty con all'aggiunta dell'"honeycomb style". A mio avviso questo tipo di airflow rende la svapata più fluida e delicata.
Il tiro è da flavour che tende all'arioso.
spacer.png

 

Eccoci arrivati infine ai pareri personali, cosa ne penso di questo Tauren RDTA?

Partiamo dagli aspetti negativi, che sono essenzialmente due:
Il primo è l'assenza di coil e cotone nella dotazione iniziale, cosa che è  ormai è la normalità.
Il secondo riguarda il calore, la stagione calda non aiuta ma usando fili "grandi" come il 22ga l'atom dopo pochi tiri comincia a scaldare.

Per il resto è  tutto un pro, partendo dal packaging, passando dalla qualità costruttiva fino ad arrivare alla resa aromatica. Vero è  che la rigenerazione la prima volta non è  immediata, ma lo diventa una volta prese le giuste misure.
La resa aromatica l'ho trovata eccellente sia con cremosi che con fruttati, siamo sui livelli del Goon,  il mio atom di paragone.

Per quanto riguarda la possibilità  di usare il pin bf per riempire il tank non mi esprimo perché non lo reputo un aspetto negativo ma neanche uno positivo.

Ci tengo a preciso che l'atom se coronato correttamente non perde assolutamente. 


PRO:

  • Qualità costruttiva
  • Resa aromatica
  • Tipologia di airflow e tiro

CONTRO:

  • Scalda con fili più spessi
  • Dotazione iniziale incompleta 

spacer.png spacer.png

 

Anche per questa recensione è tutto, ringrazio ancora una volta Sourcemore.com per avermi messo a disposizione questo atom. Se avete domande non esitate a chiedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...