Jump to content

IOrESISTO: l’iniziativa editoriale di Sigmagazine aperta ai lettori


Recommended Posts

io-resisto.jpg

“Un giorno la paura bussò alla porta. Il coraggio andò ad aprire e non trovò nessuno”. L’insegnamento di Martin Luther King deve far riflettere, soprattutto in momenti d’emergenza come quelli che stiamo vivendo.
Nei prossimi giorni, settimane, mesi, probabilmente anni, la parola d’ordine deve essere “coraggio”. Il coraggio di andare avanti, di ricostruire quel tanto o poco che ognuno di noi ha perduto nei giorni di crisi e emergenza. Con maggiore oculatezza e attenzione ma senza lasciarsi sopraffare dai sentimenti negativi che ognuno di noi prova in queste sere solitarie e silenziose. Quando si spengono le luci e si attende il momento che il sonno rilassi tempra e mente; quando i pensieri più intimi rivelano senza maschere lo stato d’animo; quando si rimane a tu per tu con la coscienza, sospesa tra speranza e angoscia; quando le paure prendono forma dentro noi stessi. Ma arriverà sempre un nuovo giorno, una nuova alba, una nuova luce che darà energia per raccogliere coraggio e dividerlo con gli altri.
Nel nostro piccolo vogliamo dare un contributo con gli strumenti che governiamo e che mettiamo a disposizione: le parole. Il prossimo numero della rivista Sigmagazine sarà una edizione speciale, dedicata a tutti coloro che non vogliono mollare e non molleranno, che resistono seppur piegati dalla pressione e dall’emergenza ma con forza uguale e contraria vogliono risollevarsi.
IOrESISTO sarà il titolo di copertina del numero cartaceo di Sigmagazine di maggio. All’interno ospiteremo le storie di chi vorrà contribuire con una testimonianza, un messaggio, un appello, a dimostrazione che il mondo della riduzione del danno è in grado di reagire. L’oggetto dell’articolo dovrà avere come tema “Io resisto”. Sarà un numero da conservare a memoria di questi giorni così drammatici e gravi; un numero che conserverà le emozioni e le reazioni di un settore abituato alle difficoltà ma che ha sempre saputo risorgere e consolidarsi; un numero da regalare ai nipoti quando tutto questo finirà. Per dire: io c’ero e ce l’abbiamo fatta.
L’iniziativa è aperta a tutti: negozianti, consumatori, appassionati, produttori. È sufficiente inviare il proprio scritto in formato .doc entro e non oltre mercoledì 8 aprile alla casella mail rivista@sigmagazine.it e inserire nell’oggetto “Io resisto”. Il testo dovrà avere una lunghezza compresa tra le 2.000 e le 4.000 battute (per conteggiarle sul file di word: strumenti-conteggio parole-caratteri spazi inclusi). È fondamentale anche una fotografia in alta risoluzione dell’autore che sarà pubblicata a corredo dell’articolo, il proprio status (consumatore, negoziante, produttore, agente, ecc.) e la liberatoria per la pubblicazione a mezzo stampa.
Facciamo sentire la nostra voce; lasciamo una traccia indelebile per dire con forza e orgoglio: IOrESISTO.

474x95_sigmagazine_tutti-brand.jpg

L'articolo IOrESISTO: l’iniziativa editoriale di Sigmagazine aperta ai lettori proviene da Sigmagazine.

Questo articolo è stato importato in modo automatico da Sigmagazine

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.