Jump to content

Recommended Posts

Posted (edited)

Salve

eccomi con questi aromi che ho tanto atteso dopo averli già provati da un amico vaper.  Sono aromi italiani prodotti in 4 gusti: Garrison, Ira, Grace 's Secret e l'ultimo appena prodotto Alfie. Vengono commercializzati in una bottiglietta di vetro contenente 25 ml di aroma in PG cui aggiungere base neutra con o senza nicotina se la usate per un totale di 100 ml. 

Queste note sono considerazioni personali su  aromi regolarmente acquistati: non sono un invito all'uso, soprattutto da parte di minorenni che non devono usare sigarette elettroniche, aromi e ogni tipo di liquido destinato alle ecig e a consumatori in maggiore età.

Il primo da me provato è stato Ira che lo sapevo si meritava un Phenomenon. La descrizione dice di Whiskey Irlandese, tabacco e cacao amaro. Poco da dire: c'è tutto; una resa fedelissima, equilibrata, tabacco secco e dolcezza del cacao riprodotto in uno dei migliori dei modi abbia mai provato. La sfumatura alcoolica non è asfissiante, non stringe la gola: la stuzzica, la sveglia in attesa del cacao e del tabacco e, in espirazione, esplode nel suo gusto fra le sfumature di tabacco e cacao, senza però la volgare sensazione di stare svapando alcool denaturato. In conclusione, dopo solo le 72 ore di maturazione consigliate dal produttore, il mix lo si riesce a capire e, personalmente, mi aggrada molto.

Grace's Secret la descrizione dice di un tabacco leggero arricchito di mandorla e albicocca; anche qui la prova è stata su Phenomenon. In inspirazione la prima ad apparire al gusto è una albicocca straordinariamente reale, succosa e fresca che rotola su un tabacco davvero leggero, impalpabile ma presente. In espirazione arriva la mandorla a completare, a finire lo spettacolo di questo aroma eccellente; anche qui una mandorla reale, frutta secca davvero. Complimenti all'aromatiere, per quanto possano contare i miei complimenti.

:biggrin:

 

Edited by Renata1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Li ho provati tutti e 4. L'Ira è il mio preferito della partita. Lo adoro nel TAE 25 con la campana tonda. Al secondo posto va di diritto Alfie, non mi ricordo come è composto ma l'ho trovato molto gradevole, dovrò recuperarlo.

Gli altri due non sono male ma non mi hanno impressionato come i menzionati. Ma un secondo giro glielo concedo sicuramente.

@Renata1 quanti ml riesci a fare con l'Ira? È una mia impressione o sporca parecchio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao @franzokun

le mie basi sono di tutta VG e quindi caramelizza molto presto, tant'è che rigenero con organici e aromatizzati dopo 2/3 ml; con i sintetici a fine tank di 4/5 ml. Con i K Flavour ho rigenerato a fine tank del Phenomenon, c'era ancora qualcosa nel serbatoio ma la coil era nera sebbene la resa non fosse male. Mi dispiace, dunque, non faccio testo perché suppongo che con basi in cui ci sia anche il PG la coil resista di più.

Grazie del suggerimento: proverò sul TAE, avrei detto campana piatta, però.

:biggrin:

Edited by Renata1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Renata1 ha scritto:

 Grazie del suggerimento: proverò sul TAE, avrei detto campana piatta, però.

:biggrin:

Pensavo anche io alla piatta, ma l"ho preferito con la curva. 

Ah è vero mi ricordo che andavi in full VG. Comunque un tank del TAE ce lo faccio tranquillamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alfie provato nel TAE con campana tonda come indicatomi da @franzokun...che dire?

Un altro aroma magnifico di questo produttore che riesce a rendere un equilibrio di gusti davvero sorprendete. Costituito da tabacco, prugna e rhum nel TAE l'aroma ha potuto esprimersi in tutto il suo equilibrio, senza differenza fra inspirazione ed espirazione; nel più modesto Brunhilde il rhum latitava un po' ed era più percepibile in espirazione. Difficile classificarlo: tabaccoso? Fruttato? Cremoso? Aromatizzato? Secondo me, un'altra cosa da tutti gli altri aromi che ho indicato: un unicum di gusti e sfumature del tutto originale. Verisimiglianza dei sapori assoluta. Convenienza non proprio eccelsa ma il suo valore vale la spesa.

:biggrin:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Renata1 scusa il mio latitare, gli ultimi eventi mi hanno un po' spostato gli equilibri...

Per la convenienza: se non vuoi sprecarne uno intero, quando arrivi a 10 ml mancanti prova ad allungarlo a 20 ml. Resterai stupita! Ormai l'Ira lo diluisco così e non fa una piega a livello di aroma. Sporca meno e l'aroma è comunque bello persistente. Proverò anche con gli altri appena ne avrò modo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie del suggerimento @franzokun. Esito a prendere Garrison per timore dia troppo dolce nelle mie basi, vorrei percio chiederti se hai avuto modo di provarlo in alto VG?

:biggrin:

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Renata1 ha scritto:

Grazie del suggerimento @franzokun. Esito a prendere Garrison per timore dia troppo dolce nelle mie basi, vorrei percio chiederti se hai avuto modo di provarlo in alto VG?

:biggrin:

No purtroppo sempre in basi 50/50. Ci sarebbe da provare il nuovo fatto assieme a quelli di G-spot "Dandy and his wife". Latakia, vaniglia (quella di G-spot) e whiskey.

Ora sto provando "Grace's Secrets", niente male neanche questo, ma come il Garrison rimane più dolce dell'Ira.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now

  • Chi è Online

    No members to show

×
×
  • Create New...