Jump to content
Sign in to follow this  
Johnnymax

Pulse dual kit + pulse v2 rda by vandy vape

Recommended Posts

Il kit in questione mi è stato inviato gratuitamente da Sourcemore (che ringrazio) in cambio di una recensione del prodotto!

Ho preso la versione blu e nera, ma non sono interista 

 

P_20190118_140724.thumb.jpg.9e871dfad8456c42747f906af4a7ae9b.jpg

 

Aprendo la scatola troviamo la box, l'atomizzatore, gli airflow aggiuntivi, manuale di istruzioni, cavetto usb per la ricarica, delle coil fused clapton e le spare parts:

 

P_20190118_141316.jpg.24e6f9f62c14103467726ccef4973f99.jpg

 

La box esteticamente si presenta molto bene, piccolina, squadrata, dalle linee sobrie e con un'ottima verniciatura satinata.

spacer.png

Mi aspettavo un plasticone, invece è totalmente in metallo, ad eccezione dello sportellino frontale della boccetta di squonk.

Eccola vista da ogni angolatura.

  

P_20190118_142844.thumb.jpg.aa13f2957e2cfecb1cf5f67a525218f4.jpg P_20190118_142919.thumb.jpg.7d30290fd29e25ac483c03b6270abd51.jpg 

 

P_20190118_142924.thumb.jpg.0ca26bd09a0dd4e3dda241939a050bf2.jpg P_20190118_142930.thumb.jpg.7d982d96039d5cc9a5c4bf42971b1784.jpg

 

E' in assoluto la box bf dual battery più piccola in circolazione, che non costi un rene...

 

spacer.png

 

E' disponibile in queste 4 colorazioni:

 

spacer.png

 

Il vano batterie, a differenza di gbox e wismec df è completamente separato dal reparto squonk ed con questa box, per poter accedere alla boccetta, non è necessario aprire lo sportellino.

 

P_20190118_143050.thumb.jpg.778e973d05af35d5caa6d9671b85524e.jpg

 

La durezza dello sportello batterie è notevole, sia a chiuderla, sia ad aprirla.

Inoltre anche le batterie all'interno sono belle "salde", nel senso che se capovolgo la box con le batterie dentro e lo sportellino aperto, non cadono a meno di dare un colpetto alla box... quindi immagino che batterie con wrap spesse, faticheranno e non poco ad entrare, ma soprattutto ad uscire.

Ci sono però tutte le protezioni possibili e immaginabili richieste in una moderna box elettronica.

 

spacer.png

 

Lo sportellino frontale ha 2 magneti centrali e 4 pistoncini, che si vanno ad incastrare nel corpo box tenendolo saldo.

 

P_20190118_143123.thumb.jpg.d174b7f83434b5f911dce30ef2ff6ba1.jpg

 

La boccetta è proprietaria, tiene 7 ml scarsi e secondo me è abbastanza scarso il sistema di chiusura/apertura, perchè già dopo una settimana, perdeva dall'anello di plastica... ma una volta che ci si prende la mano, diventa molto più gestibile.

 E' però una supersoft, molto comodo lo squonk, non perde dal tubicino e squonka fino all'ultima goccia, quindi, una volta risolto il problema della perdita, non sarebbe poi così male!

Inoltre l'idea di vandy vape di isolare la boccetta dal resto è una gran cosa.

In ogni caso, anche se perde, il liquido non finisce ne nel circuito, ne nelle batterie.

 

P_20190118_143109.thumb.jpg.e75dfe307093b9614ac9cd0a6bbd978a.jpg

 

P_20190118_143118.thumb.jpg.608e9afd90fe4d3fcf91502232cc282a.jpg

 

Il menù della box non è il massimo della intuitività, però una volta impostato quello che vogliamo visualizzare, fa tutto quello che deve fare e lo fa anche bene.

Si entra nel menu di programmazione premendo contemporaneamente + e -.

Si cambiano le modalità impostate nel menu con i classici 3 click di fire.

Le modalità sono variwatt (default), varivolt, bypass, tc e c'è una modalità con curva di erogazione personalizzabile.

 

spacer.png

 

In più c'è la possibilità di aggiornare il firmware, al momento la versione è la 0.0.1 e non c'è ancora nessun nuovo firmware.

Ha il vandy vape chip, derivato dal gene chip, quindi l'erogazione di questa box è ottima e i watt sono reali, inoltre anche il calo della batteria si sente pochissimo, se non quasi a batterie a terra... e io svapo sui 100W. 

L'attivazione è ultrarapida, premi fire, attiva.

Arriva fino a 220W, in step incrementali di 1W.

 

spacer.png

 

Mi piace la posizione e la forma del tasto, posto sopra il boccettino di squonk, rende l'impugnatura della box molto comoda, permettendo di squonkare con medio e/o anulare e di attivare con l'indice, sia per destri che per sinistrorsi.

 

spacer.png

 

Trovo scomoda invece l'impugnatura contraria, se uno volesse attivare e squonkare con il pollice... perchè la box non è pensata per essere impugnata in questo modo.

Tutti e 3 i tasti sono precisi e presentano la giusta durezza, quindi anche senza bloccare i tasti, è difficile premerli involontariamente.

Ha anche il passthrough, ovvero si può svapare mentre la si sta ricaricando via usb.

 

Box ottima, bellissima, comodissima da impugnare e dalle prestazioni eccellenti.

Unici difetti per me, per ora, sono la boccetta, che un po' perde dall'anello di plastica, lo sportellino delle batterie, troppo duro da aprire e chiudere e le piste delle batterie molto strette, usando le sony non ho problemi, ma ho paura che batterie con wrap spessi, potrebbero averne ad entrare ed uscire...

 

Passiamo all'atom.

Io sono un estimatore del pulse 24, lo ritengo uno dei migliori dripper da 24 attualmente in circolazione, quindi avevo grandi aspettative su questo pulse v2.

 

P_20190118_143208.jpg.4291344375f994fc0e74ae1fca3b67f8.jpg

 

L'atom si compone di 4 parti, il deck, il barrel, l'airflow ring intercambiabile in ultem e il top cap.

Il deck è un postless sopraelevato, soluzione già vista in varie forme in tanti altri atom, compreso il dead rabbit.

Niente da dire, è un ottimo deck, si build e si cotona comodamente.

 

P_20190118_144421.jpg.38ddbac7a5c831da5b91f5d97fdddb47.jpg

 

P_20190118_144430.jpg.d55267fd30aa460fe2ca925c6c91df66.jpg

 

P_20190118_144440.jpg.d15fe01daab9d1a176f34d49ac94b4d4.jpg

 

P_20190118_145416.thumb.jpg.45d1d515b0f5b31cca75da9a00b34bef.jpg

 

P_20190118_145536.thumb.jpg.ece759183461e72f6011e5d198ca6066.jpg

 

Le vaschetta è discretamente profonda e difficilmente, una volta chiuso e montato barrel e airflow ring, sarà possibile overdrippare o oversquonkare.

 

spacer.png

 

Durante lo squonk, il liquido sale dal pin bf, passa dal foro vicino ai post e ricade nella vaschetta, bagnando perfettamente il cotone con poche squonkate.

 

spacer.png

 

Il deck, permette la build in dual e in single coil.

 

spacer.png

 

C'è un airflow ring apposta per il single coil, con collettori più lunghi.

 

spacer.png

 

Gli altri 2 airflow ring sono per il dual coil, il primo ha i fori honeycomb, l'altro ha due asolone per build generose.

Io ho buildato la prima volta con 2 fused clatpon non troppo spinte, quindi ho usato l'airflow honeycomb a crca 100-110W.

Salendo ulteriormente con i watt però, mi rendo conto che è necessario utilizzare l'altro airflow. 

Ma ora ho trovato la sua quadra buildato in single con una tri fused clapton coil, tra i 90-95W.

 

Come va sto pulse v2?

Bene, molto bene, ma per pochissimo non è ai livelli del suo predecessore.

E' bello silenzioso, non perde, gli oring tengono bene ed oppongono la giusta durezza (a differenza del v1 che li aveva granitici), non fa condensa e produce un vapore bello grasso e denso come piace a me.

Però non ha la resa aromatica spaziale che mi aspettavo da un pulse v2.

Va più o meno come un goon come resa aromatica, che però è un atom uscito quasi 3 anni fa... 

In ogni caso è in assoluto il miglior atom in bundle che si può trovare in un kit, quindi questa box è da prendere con il suo atom e non senza! 

 

P_20190118_142959.thumb.jpg.abc92931fc0d2e1205f8e511913e7793.jpg

 

P_20190118_143007.thumb.jpg.38f794b4d6274f57659dc8d5b596bc3e.jpg

 

P_20190118_143025.thumb.jpg.c4870182c02b91d793f74c0f909bebe3.jpg

 

Per chi fosse interessato alla misura esatta del peso della combo, con atom, boccetta piena e batterie inserite:

 

P_20190121_121153.jpg.088f979e333621f2d6916c2da752b265.jpg

 

Segnalo il coupon SVAPO8 per un 8% di sconto per il kit, sempre valido, su sourcemore e il coupon PULSE2019, per uno sconto di quasi il 40% sulla sola box, sempre su sourcemore.

 

Edited by Johnnymax

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...