Jump to content
Sign in to follow this  
Johnnymax

Dovpo topside carbon

Recommended Posts

Ringrazio sourcemore, che mi ha inviato questa box per poterla recensire.

Mi è arrivata in colore Carbon-Blue.

Eccola qui con sopra il Mesh V2 di Vandyvape.

IMG_20200106_172051.thumb.jpg.ce48997e40e8c262176efd024a0574fe.jpg IMG_20200106_172100.thumb.jpg.c876a874796cccad15b222baaf4de866.jpg

Per specifiche tecniche e colorazioni vi rimando al sito del produttore, o alla pagina di sourcemore.

Essendo già stata recensita da @Ginepraio, non vi ammorberò con foto delle scatole o del materiale in esso contenuto 

Come già detto da @Ginepraio, le differenze sostanziali con la versione dual "non carbon" sono nella scelta dei materiali pregiati per la scocca e nel chip che regola la box stessa.

Il comparto batterie è pressochè identico, ad eccezione dell'inversione della polarità.

IMG_20200106_171003.thumb.jpg.f8a0fd4c0e6721f9c966225344745089.jpg IMG_20200106_171015.thumb.jpg.8d2068db7706907939c0d6b189817d27.jpg

Mentre il fondello della box è assolutamente identico:

IMG_20200106_171045.thumb.jpg.5c57cd04779d1851432b61dcbaa2ca18.jpg

La boccetta è la stessa:

IMG_20200106_171055.thumb.jpg.b4960fd23a3cfe0b29412fcfcc879dac.jpg IMG_20200106_171148.thumb.jpg.138c5f6d2f72aeb151e6362919542129.jpg

Solito tappo zigrinato, solita capacità di 10ml dal comodissimo refill ed esperienza di squonk identica alla versione dual, ovvero ottima, giusta pressione e giusto risucchio fino all'ultima goccia di liquido contenuta nella boccetta.

La scocca in carbon è molto elegante e il bottone questa volta è in tinta con la scocca.

IMG_20200106_171126.thumb.jpg.be1630eb3e37b38308a36c0fc7d26b3d.jpg IMG_20200106_171112.thumb.jpg.c05ab818a17d016c9e84126f2077a290.jpg

L'attacco 510 è esattamente lo stesso della versione dual non carbon, cambia solo il colore dell'anellino e manca la scritta topside dual, come già fatto notare da @Ginepraio.

Anche qui, l'atom andando a filo della box, rischia di rovinarne la verniciatura, quindi consiglio l'uso di uno spongebox o similare, per preservarlo da eventuali graffi.

IMG_20200106_171154.thumb.jpg.f844051a14cfc99b789ec87f4c6e575b.jpg

In pratica in Dovpo hanno ridotto al minimo le modifiche per poter utilizzare il più possibile la stessa linea di produzione.

Come dimensioni e peso, nonostante la scocca in carbon, resta una box "importante", però è estremamente ergonomica e nonostante tutto si usa molto bene, sia con la mano destra che con la sinistra.

Eccola in mezzo ad un po' di sue competitors:

IMG_20191212_112836.thumb.jpg.60258708d63a6aa25f219294b1fcb931.jpg

A livello di prestazioni, a differenza della dual standard che già era una box discreta, questa è una signora box.

Grazie al chip Yihi studiato appositamente per stare all'interno della scocca di dovpo senza alterare pressochè nulla a livello estetico, si piazza assolutamente sul podio per prestazioni e gestione delle batterie.

Il display è a colori e contiene le informazioni essenziali: livello batterie, modalità impostata, watt, joule, o temperatura (a seconda della modalità scelta), valore della resistenza, volts e ampere erogati quando si attiva.

Si passa da una modalità all'altra utilizzando il bottone select del chip YiHi (altra novità rispetto alla standard) e si cambiano le impostazioni (watt, joule, temp) con i tasti + e -.

Con 5 click si entra nel menù di sistema, dove si potrà spegnere la box, regolare il livello di luminosità del display e vedere/resettare le statistiche di utilizzo (numero di puff).

L'erogazione in power è precisa e i watt in uscita corrispondono a quelli impostati.

L'ho provata anche nelle altre 2 modalità con una mesh coil in acciaio e anche con quelle funziona molto bene.

Ma la cosa che mi ha stupito di più in assoluto è la gestione delle batterie, che a mio parere è fenomenale.

Con il Mesh V2, settato a 65W, riesco a fare 16-17ml con 2 sony VTC5A, un risultato assolutamente di tutto rispetto, soprattutto perchè non si avverte minimamente il calo della batteria, caratteristica a cui YiHi ci ha abituato ormai su quasi tutte le box che montano i suoi chip.

Ultima nota, ha il firmware aggiornabile, tramite il tool standard sXi di Yihi, a patto di aver prima scaricato il file del firmware da questo link, dove trovate anche le istruzioni:

https://www.dovpoecig.com/topside-dual-carbon-firmware-update-instruction

Tirando le somme, è una box non di certo economica, grossina e pesantuccia, ma grazie all'ottimo sistema di squonk che garantisce zero perdite e una comodità di refill ineguagliabile, al suo circuito YiHi di tutto rispetto, all'ergonomia e alla linea accattivante, si piazza sicuramente nel settore high - end pur essendo una box di produzione cinese.

Assolutamente consigliata, al momento è una delle mie preferite.

Per chi fosse interessato all'acquisto sul sito di sourcemore, ricordo il codice SVAPO8 sempre valido per un ulteriore 8% di sconto sul prezzo finale, valido anche in presenza di ulteriori sconti già applicati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  



×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy . Per negare il consenso a tutti o ad alcuni elementi (cookie), consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.