Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'azhads'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • TO START
    • Presentations
    • tips for new users
  • COMUNICAZIONI
    • Comunicazioni dello Staff
    • Suggerimenti
  • Vape Devices
    • Circuit Mods
    • Box e Mod Meccaniche
    • Bottom Feeder Mods
    • Pod Mod e Entry Level
  • ATOMIZZATORI E SISTEMI DI ALIMENTAZIONE
    • Atomizzatori Rigenerabili
    • Atomizzatori non Rigenerabili
    • Mesh Systems
  • LIQUIDI E AROMI
    • Liquidi Fai da Te
    • Liquidi Pronti
  • DISCUSSIONI GENERALI
    • Discussioni generali
    • Modifiche e Creazioni
    • Maintenance
  • NOTIZIE E BENESSERE
    • Notizie
    • Benessere
    • Fairs and Expo
  • RECENSIONI
    • Recensioni
    • Video
  • MERCATINO
    • Vendo
    • Cerco
    • Scambio
  • OFF TOPIC
    • Off Topic
  • RESELLERS AND MODDERS
    • Resellers
    • Modder
  • Tecnology
    • Smartphone
    • Smartwatch
    • Amministratore
    • -Console Gaming

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Qualcosa su di me


Hardware in mio possesso

Found 1 result

  1. Salve, L'aroma di cui mi appresto a scrivere le mie impressioni appartiene all'ultima delle produzione di Azhad. Si tratta di un prodotto nuovo, dalla lunga preparazione composta da Verginia e Kentucky e, testuali parole, cresciuti e curati nel sole d'America esplodono di sapori inattesi, sentori e sfumature normalmente presi nella filtrazione esantando il gusto e ne nobilitano l'espressione portandolo a vette di sapore mai raggiunte prima. In effetti il Gold America di cui sto scrivendo è diverso da qualsiasi altro aroma abbia provato finora, e la sua differenza rispetto agli altri risiede proprio nei diversissimi sentori che offre alla svapati. È indicato in basi solo VG? La decisione è squisitamente soggettiva; se siete disposti a voler sperimentare i sapori erbacei, di clorofilla e resina proveniente sia dal Kentucky che dal Virginia, ovviamente la risposta è si; se non nutrite curiosità per le novità come me non sopportate certe sfumature, ovviamente no. Personalmente, non lo riprenderò. È stata tuttavia una conoscenza da non trascurare svapare questo aroma. Un Kentucky legnoso, resinoso come questo non lo avevo mai provato; e un Virginia direi grezzo, basilare, atavico se mi permettete la licenza, non lo avevo allo stesso modo provato mai. L'aroma è stato provato su Fev 4.5 0.27 KA1 diametro 2.5 per 1.26 ohm
×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.