Jump to content

vaper da strapazzo

Member
  • Content Count

    1
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3 Neutrale

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Il vapore, ormai, mi fa compagnia da tanto tempo! E non ho alcun dubbio nell’affermare di aver sostituito un vizio con un altro. Concordo anche che sia infinitamente meno pratico di quello precedente. Ricordarsi di caricare le celle, di rigenerare, della manutenzione, delle innumerevoli cose da ricordare di portar con se che... diventano tante soprattutto se si deve affrontare una lunga trasferta. Per non parlare delle odiose macchie su maglie o pantaloni dovute a piccole microperdite non asciugate tempestivamente! Son sempre più convinto che la dipendenza da nico sia ormai sconfitta del tutto. Mi capita di vaporizzare liquidi senza nico per settimane intere (DL) senza più sentire quel bisogno di colpo in gola che è sempre stato, nel mio immaginario, l’aspetto che più mi intrappolava nel vizio del fumo (e nel vaping stesso sino a non molto tempo fa!). Oggi, tutto sommato, nemmeno più quello mi condiziona più di tanto. Mi è capitato di restare giorni interi senza vaporizzare senza ‘drammi’ o rinunce tipiche da fumo analogico. In quel caso, quando impossibilitato, era davvero un dramma con la manifestazione tipica dei più ‘insensati’ sintomi da astinenza. Il mio organismo mi lancia, di tanto in tanto, dei segnali che mi lasciano intendere che smettere, o almeno provare a farlo, sia la scelte più logica e giusta. Ma in realtà non ho mai minimamente considerato concretamente la cosa: per mancanza di volontà, per un non ancor sufficiente ‘amor proprio’ , per non essermi ancora stufato del tutto di investire tanto di quel prezioso tempo che sarebbe preferibile investire in altro modo. Tornando indietro, avrei cercato di investirne meno (e risorse) nella ricerca del piacere (attraverso un uso sempre più consapevole dei dispositivi e degli aromi/liquidi a loro associati) concentrandomi principalmente sull’appagamento del solo hit da nicotina (utilizzando magari un solo aroma o addirittura riducendomi a vaporizzare sola base con nico) limitando nel tempo consumi ed abbassando gradualmente la percentuale di nico. Sono convinto che arrivando a 3-4 ml di liquido al giorno con una concentrazione di 1-2 mg/ml ci si ritroverebbe a non sentirne più il bisogno. Gli aromi, credo finiscano per rendere il vaping sin troppo piacevole e, conseguentemente, ‘gustoso’ (molto di più della cara vecchia sigaretta!). Il vaping diventa un po’ come il caffè alla mattina, il biscottino dopo pranzo, il pezzetto di cioccolata fondente dopo cena, la grappa per annegare il pranzo domenicale, la birra da sorseggiare durante la visione di una partita, la sfogliatella calda da mordicchiare durante una passeggiata di un fine pomeriggio invernale ecc ecc. Piccoli piaceri della vita quotidiana di un individuo che con la magia del vapore finiscono per creare ‘troppa’ dipendenza. Una ‘voglia’ sempre a portata di mano a cui è più difficile rinunciare. Ho fumato per sedici anni e, forse, con il fumo analogico non ho mai raggiunto le vette di soddisfazione sfiorate gustando un duchess in dual coil o un Kentucky con un tank MTL. Ma non avevo alcuna intenzione di smettere e buttare definitivamente quel pacchetto! Forse perché rassegnato al fatto di non poter sconfiggere quella dipendenza! E la frustrazione generata dal non riuscire a farne a meno anche per poche ore era tale da dissuadermi dal provare ancora una volta. Il vaping mi ha permesso di farlo! Al tempo stesso mi son reso conto di aver sostituito quel vizio con un ‘nemico’ più alla mia portata ma, al tempo stesso, mi ritrovo a far di tutto per non tagliar definitivamente la testa al toro! Ed ecco che sopraggiunge il mio rammarico più grande: perchè finiamo per non utilizzare il vaping per il suo scopo più nobile? È o non è lo strumento più efficace mai ideato per poter sconfiggere il tabagismo? Sola e semplice alternativa, si spera meno nociva, al fumo tradizionale? Io non ci sto... sono ancora fortemente convinto che sia molto di più!
×
×
  • Create New...