Jump to content

Renata1

Senior User utente senior
  • Content Count

    481
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Renata1

  1. Caro @Pandakiatto' Scontiamo il disinteresse per le sorti dello svapo che troppe volte abbiamo dimostrato; e francamente mi fa ridere questa parte delll'articolo che è la solita retorica dello stato cattivo I rivenditori fisici e online, i grandi produttori - per usare un eufemismo - sono stati assenti. Sarà la morte degli acquisti all'estero che gli uni e gli altri bramavano finisse per avere il denaro dei consumatori tutto per sé. Comprare all'estero sarà un reato, se dovrà esserci su ogni prodotto il bollino di stato, quindi stop agli odiati cloni. Allora chi è vessatore e s
  2. Ciao, vero e bravo a metterlo in evidenza: nessun documento, nessun dato da fornire, non è obbligatorio inserire un indirizzo mail - per esempio, io non l'ho fatto ma il sistema ha registrato in ogni caso le mie risposte. Si deve solo accettare i termini relativi al trattamento dei dati personali in ottemperanza all'ultimo GDPR - normativa europea sul trattamento e protezione dei dati personali - aggiornato.
  3. Salve riproviamoci. È andata male tante volte. Tante volte siamo stati indifferenti, diffidenti. Vediamo cosa sappiamo fare questa volta Link per la compilazione del sondaggio Grazie a tutti coloro parteciperanno
  4. Grazie dell'impegno e della segnalazione @grober. Se posso permettermi, avendo accumulato delle osservazioni e dato il mio contributo per sensibilizzare e sostenere le nostre istanze, dalla Vicari fino alla Petizione Europea che abbiamo segnalato ed è fallita, gli svapatori non sono proprio vittime innocenti: un pò lo vogliono il loro destino, o meglio anche in questo campo l'individualismo italiano domina. Le manifestazioni di piazza che si fecero ai tempi della Vicari sono state partecipate da ben pochi svapatori che però urlavano come aquile sui forum nei quali lo svapo è stato polit
  5. Ciao @grober Sono d'accordissimo con te, è con questo atom presentato da @Euler altrove che ho cominciato a conoscere i Vapor Giant dalla fattura impeccabile così dopo questo della stessa casa ho preso il Kronos. È stato un atom, a mio parere, non compreso in questo tempo di fili per stendere la biancheria. Il VG preferisce fili sottili, uso lo 0.28 con esso, proprio come mia preferenza in generale. Se ti piacciono i cremosi tabaccosi tipo K Flavour, provali in questo atom che ci sa davvero fare con questi aromi. Poi l'estetica è splendida, non perde, gorgoglia si ma basta aprire di
  6. Salve di tank trasparenti ho avuto la prima versione del Siren: di una comodità impagabile poter vedere la coil senza la necessità di svitare alcunché.
  7. Ciao @grober bè posso dire: finalmente un riconoscimento al Cyprus Latakia; aroma che paragonato al Siriano è sempre squalificato in uno dei tanti luoghi comuni che ci sono nello svapo. C'è su Youtube una diretta, ormai non più diretta, fra Blow Svapo e Alkemikosvapo il quale a un certo punto parla del mito del Latakia Siriano e del Cyprus; se hai modo di vederla, potresti trovare questo passaggio interessante.
  8. Salve ecco l'ultimo nato in casa Auguse Auguse Khaos
  9. Grazie a te di averci scelto benvenuto fra noi @Davide
  10. @Tatil benvenuto fra noi
  11. Ciao @grober considera, dopo averlo provato la prima volta, che cambierà nel tempo. Anche se è pur vero che un aroma se non è buono subito o non piace, non ci sarà maturazione capace di cambiare le cose. Il mio ha circa un anno: è stabile come intensità ma si è arricchito di una...come dire? pienezza del tabacco che all'inizio non percepivo allo stesso modo.
  12. Sayuri di Valkiria gruppo Vaporart composto da tè nero, miele, limone e liquirizia. Provato in Hastur KA1 0.32 Ø 2.5 Ω 0.99 diluito 1/10 in basi ad alto VG addizionato di Zero BF, maturato per circa un mese. Effettivamente il mix è molto originale. L'originalità del mix non consente di descriverlo con facilità, tuttavia posso scrivere, sperando di riuscire a farmi capire, che in ispirazione il tè e il miele appaiono per primi al palato benché siano lievemente presenti anche le note delicatamente acidule del limone e della liquirizia. Ma è in espirazione che l'aroma, avvantaggiato dall'ari
  13. Ciao @grober speriamo ti piaccia e di averti consigliato bene. Ti segnalo piuttosto interessante, benché non ne abbia esperienza, i Cigar Blend del Tabacchificio 3.0.
  14. Sono sintetici, un pò costosi per provare e abagliarsi ma se ti convincono sono da provare, secondo me. Nelle pagine di alcuni negozi online trovi tutte le linee prodotte. Esistono anche aromi naturali di tabacco organici aromatizzato. Ciao @Nethunshiel
  15. Grazie @Nethunshiel proverò l'Allat certamente. Se vuoi assaggiare tabacco e crema e frutta dai un'occhiata ai K Flavour.
  16. Loki di Valkiria ora Vaporart in By Ka v8 rigenerato con KA1 0.32 Ø 2.5 Ω 0.96 in proporzione 1/10 ml con basi al alto VG e Zero BF, maturato almeno da due mesi. La ditta produttrice consiglia una diluizione del 10/15% e 10gg. di maturazione. L'aroma è composto di un Virginia (sic!) sintetico con note di cioccolato, liquirizia e caffè amaro. Va bè il Virginia non è quello degli estratti, e a me non dispiace perché non apprezzo questo tabacco, ma il v8 fa uno dei suoi miracoli e me lo rende percepibile limpido e piacevole in inspirazione con già un accenno del resto degli ingredienti di q
  17. Ciao @Nethunshiel bel tema questo. Naturalmente Frank saprà darti una risposta competente, da parte mia posso solo dirti il mio punto di vista che collima con quello del Conterosso: i tabacchi meglio tiepidi, quasi freschi; e aggiungerei anche che i fruttati si accontentano solo di una mangiata di watt in più ma, secondo me, non troppi. I cremosi invece noto che si esaltano nel calore.
  18. Ciao @Maurizio1963 benvenuto fra noi
  19. Modern Latakia in Sputnik KM rigenerato con ss316l 0.25 Ø 2 Ω 1.01. Aroma maturato 4 mesi con proporzione 1/10 in basi ad alto VG addizionato di Zero BF. Scordatevi i Latakia come Laodicea ecc. Questo è un Latakia cattivo - a qualcuno parrà cattivo in un altro senso - spigoloso, amaro e affumicato, secco; mi ricorda gli estratti che avevo fatto tempo fa. Inspirando predomina l'amaro e l'affumicato; espirando un lampo di morbidezza sembra attraversare il vapore pieno e denso delle sfumature di cuoio e di legno mentre non rinnega quel che all'inizio della svapata aveva annunciato. Graditiss
  20. Ciao @grober gli aromi sono sempre una scelta personalissima, lo sai meglio di me, tuttavia proverei Avana di Blendfeel lasciandolo maturare almeno un mese, e sempre della stessa ditta Habanos Reserve. Ho assaggiato ma mai usato regolarmente il Cubano Corona di Azhad e osservando che gli aromi di questo produttore hanno tutti una piega delicata ma non per questo insapore o blanda, anch'esso l'ho trovato così; gli aromi Azhad richiedono sempre lunghe maturazioni, forse è dipeso da questo. Occorre specificare che non ho mai fumato un sigaro cubano, conosco solo il sapore di alcuni estr
  21. Salve ho creduto che questa sezione, la quale normalmente ospita informazioni sul benessere degli svapatori, fosse giusta anche per il tema che vorrei affrontare ovvero lo svapo e i nostri animali domestici in quanto essi contribuiscono non poco al nostro benessere psicofisico. Da amante dei gatti e possedendone una che è la regina della nostra casa, sapendo quanto i gatti sono delicati e dediti a lunghe pulizie del pelo leccandoselo, mi sono molto preoccupata di cosa avrebbe potuto fare al suo organismo e alla sua salute il vapore della mia ecig. Come per l'uomo, anche per gli anima
  22. ok capito tutto @Rici Aspettiamo il tuo punto di vista quando vuoi e puoi, intanto grazie
  23. Salve bisogna ammettere che abbiamo visto presentazioni più gioiose ed esaustive, tuttavia qualcosa di questo nuovo atom italiano si può comunque capire. Ancora air pin, air coil e cieli di campane come se piovesse ma, a mio modesto parere, niente di nuovo sotto il... cielo con o senza campana. Due parole, per quanto i gusti siano soggettivi, sulla resa il gentile signore le poteva anche dire, così per fornirci uno spunto.
  24. Grazie @RobiDot della lezione di umiltà che ci hai impartito ma permettermi di farti vedere questo: È un estratto dal nostro regolamento che tu e tutti, nessuno escluso, abbiamo sottoscritto e ti spiega perché non possiamo e non potevamo che scrivere quel che abbiamo scritto. Adesso ci hai rassicurato che sai più che bene ciò che fai. Non possiamo che esserne sollevati.
  25. Ciao @RobiDot Non ho motivo di pensare il contrario di quanto affermi ma è proprio per non essere come gli altri social che un grazie o un clic sul - che poteva essere una stellina, uno scolapasta quello che volete- serve a dire ok ho letto il post, oppure è un segno di simpatia, a seguito di una spiegazione un riconoscimento. Ne abbiamo spesso discusso con lo Staff e ritenuto giusto impegnarci per un clima amichevole, di collettività anch'essa utile per sconfiggere il fumo. Convengo con @ConteRosso che il consiglio del tuo amico è stato davvero infelice. Ma comprendo anche il tuo
×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.