Jump to content

Euler

User
  • Content Count

    17
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

62 Neutrale

1 Follower

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao. Ti segnalo una svista che forse puoi ancora editare: Doge e Ducale sono sigari fatti con Nostrano del Brenta. Non e' Kentucky.
  2. Ciao. Posso segnalartene 2 di orientali puri, anche se la mia segnalazione e' un po' fine a se stessa in quanto non si tratta di tabacchi reperibili in Italia. Ma se avete modo di viaggiare magari li trovate. Parlo di tabacchi che ho estratto e provato chiaramente. 1) Pure Orient della McConnell. Una miscela di soli tabacchi orientali provenienti da Turchia, Grecia e zone balcaniche. Il produttore non indica le varieta'. Molto aromatico e speziato. Eccellente. 2) Orient di Motzek (TAK). Varieta' non indicate. Mediamente aromatico, non molto speziato. Un po' monocorde. Forse il
  3. credo che questo possa succedere solo se gli amministratori si prendono la briga di accettare o meno un thread nuovo. Ovvero, prima che il thread venga pubblicato deve essere sottoposto agli amministratori. Questo toglierebbe (nel caso specifico impedirebbe la creazione di) moltissima spazzatura inutile.
  4. Ciao @Marc3d. Difficile non essere d'accordo, ma questo sarebbe tanto auspicabile quanto utopico. Dipende molto dal numero di utenti (attivi) e dal lavoro degli amministratori. Pensiamo ad altri forum. Non credo che la qualita' dell'ambiente altrove sia necessariamente peggiore. Certo che se in un thread (di 50 attivi) ci sono 200 commenti giornalieri da 40 utenti diversi controllare che il clima sia sempre costruttivo e tranquillo non e' cosa facile. D'altra parte quel thread puo' essere piacevole da seguire, in quanto attivo e variegato. Un consiglio mi viene in mente, non legato a quel
  5. @AmministratoreCapisco. Ma occorre che prendiate una strada che vi renda riconoscibili. Facile scriverlo, molto difficile realizzarlo ? Famo a capisse ? vi serve un “manifesto” nella pagina iniziale che risponda alla domanda „perché questo forum?“. In tutta onestà è quello che mi sono chiesto quando mi sono iscritto io stesso ... e una risposta non l’ho veramente trovata. Il novizio vede pochi iscritti. Il non novizio che bazzica altri forum (come me) vede un clone e utenti „vecchi amici“. Uno spunto interessante potrebbe vederlo l‘esperto che non bazzica altri forum, anche se l’esperto,
  6. La board è tra le migliori. Alcune sono raccapriccianti e io stesso non mi sono iscritto a forum solo perché l’interfaccia era penosa sotto vari aspetti. Qui si parla di contenuti. Il vostro è un progetto ambizioso. Non è facile competere con thread storici che esistono altrove. Quello che vedo è che qui si tende ovviamente a replicare thread che già hanno un loro lungo corso altrove. Questa tendenza è d’altra parte fisiologica...gli argomenti quelli sono. Il problema che posso immaginare è che questa non sia una strada che porta lontano, almeno a livello concettuale. Credo che voi a
  7. Io sono d'accordo. Vero, direi pochissimi piu' che pochini. Se posso permettermi, direi che il motivo e' che questo forum e' - a prima vista e al momento attuale - il clone di altro gia' esistente e avviato. Il novizio e' chiaramente in cerca di comunita' popolate e popolari, l'esperto non riesce a vedere in modo evidente in questa comunita' un valore aggiunto. Se esiste (e sono sicuro che esista) non e' chiaro affatto. Credo che allo stato attuale i presupposti per far decollare questo forum siano scarsi. Serve tempo insieme a spunti e idee nuove. Il mio intento non e'
  8. @SB68 bellissimi! con questa storia della mesh mi stuzzichi da un po' prima o poi ci casco
  9. Euler

    Buonasera!

    anche qui sei?! come stai? spero bene
  10. Il tipo spiega (e credo abbia ragione) che il grosso problema fisico sia nella presenza dei piccoli fori "poggiati" su fori molto piu' grandi e senza un canale di supporto da 0.8 mm che trasporti l'aria. L' aria si trova immediatamente nei canali da 1.8 mm per un breve tratto e poi viene sparata sulla coil, disperdendosi nella camera. La transizione repentina da 0.8 mm a 1.8 mm prima di entrare nella camera rallenta l'aria e questo influisce molto sulla nostra percezione del tiro. A ripensarci, e' la stessa sensazione che ho avuto con l' RDA Cthulhu 1928, che ha esattamente lo stesso
  11. Ciao @Renata1 e grazie per la tue impressioni! In breve, io sono abbastanza deluso in quanto mi aspettavo un altro tipo di prodotto. La mia delusione si riferisce al tipo di tiro. Nulla diro' riguardo la restituzione aromatica. A mio parere questo e' un tank pensato per essere usato in flavour e poi tirato per i capelli per un tiro MTL. La gestione dell'aria mi sembra pensata specificatamente per un tiro da flavour o eventualmente un MTL "moderno" (fili complessi tirati intorno ai 20-25 W). I 2 fori da 0.8 mm sembrano ben piu' grandi allo svapo e, pur non essendo io un purista del ti
  12. OK, capisco. Vabbe', e' senza senso. Non vedo quale possa essere la richiesta sul mercato.
  13. Ciao. Non vorrei sbagliarmi, ma credo sia un modello vecchio, nato quando alcuni modder tedeschi e austriaci (FeV, Vapor Giant in particolare) fecero uscire relativi atom da 32.5. Ormai introvabili (oltre che inutili) come credo sia introvabile il tubo che citi. Piuttosto credo che il nuovo tubo Dicodes sia un 22 mm da 76 mm che monta una 18350, nuovo Dani Extreme.
×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy , per saperne di piu' o negare il consenso consulta la nostra COOKIE POLICY Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.